Sport Mediaset – Milan, assalto dalla Ligue 1 per Suso e Donnarumma

Sport Mediaset – Milan, assalto dalla Ligue 1 per Suso e Donnarumma

Jesús Suso e Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma potrebbero essere ceduti ad Olympique Lione e PSG per far quadrare i conti: le ultime di mercato sul Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito da ‘Sport Mediaset‘, presto la quiete di Milanello, dove il Milan di Marco Giampaolo continua a lavorare in allenamento per preparare la prossima stagione, potrebbe essere interrotta da una tempesta di calciomercato.

La dirigenza, infatti, lavora su due fronti: da un lato, opera per rinforzare la rosa del tecnico abruzzese; dall’altro, pensa a come far quadrare i conti e sistemare il bilancio. Ecco perché, nelle ultime ore, sono stati messi in discussione due punti fermi del Milan, ovvero Jesús Suso e Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma.

Nonostante le belle parole di Giampaolo nei suoi confronti, e le prestazioni convincenti nel ruolo di trequartista, Suso potrebbe andare all‘Olympique Lione. Jean-Michel Aulas, Presidente dell’OL, ha confermato come il nativo di Cadice sia uno dei profili seguiti dal suo club. Per 40 milioni o poco meno, dunque, Suso potrebbe trasferirsi in Ligue 1, giocare la Champions League e garantire al Milan una netta plusvalenza.

Anche perché, ha sostenuto ‘Sport Mediaset‘, il Milan continua a trattare con l’Atlético Madrid l’attaccante argentino Ángel Correa, classe 1995, che sarebbe perfetto da ‘numero 10‘ nel 4-3-1-2 di Giampaolo. I soldi per il bilancio, però, potrebbero anche arrivare dalla cessione di Franck Kessie, classe 1996, centrocampista ivoriano cercato dal Wolverhampton. Il ragazzo, però, non è convinto della destinazione.

Oppure, dalla cessione di Donnarumma. Dopo aver ceduto Kevin Trapp a titolo definitivo all’Eintracht Francoforte, e visto che Alphonse Areola non convince, il direttore sportivo dei francesi, l’ex rossonero Leonardo, secondo ‘L’Equipe‘, potrebbe puntare tutto su Donnarumma. Con un’offerta di 60 milioni di euro almeno, il Diavolo potrebbe prendere in considerazione una sua partenza per la Capitale francese.

Infine, per il Milan rispunta la suggestione che porta a Luka Modric, classe 1985, centrocampista croato del Real Madrid, ufficialmente non convocato per l’amichevole in Austria contro il Red Bull Salisburgo per un affaticamento muscolare. Il calciatore, sui social, continua a flirtare con i rossoneri. Non c’è una trattativa, sebbene Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan, lo trovi un elemento perfetto per far crescere i giovani.

Questo per via del suo stipendio di 12 milioni di euro netti l’anno. Troppo alto per le casse del club meneghino. Intanto, però, giungono notizie su un nuovo acquisto rossonero: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy