Calciomercato Fiorentina – Commisso: “Chiesa all’Inter? No no, sta qui”

Calciomercato Fiorentina – Commisso: “Chiesa all’Inter? No no, sta qui”

Rocco Commisso, Presidente della Fiorentina, ha spazzato via le voci di calciomercato che volevano Federico Chiesa ad un passo dall’Inter per il 2020-2021

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Rocco Commisso Fiorentina

CALCIOMERCATO FIORENTINARocco Commisso, Presidente della Fiorentina, è intervenuto a ‘Un Giorno da Pecora‘, trasmissione in onda sulle frequenze di ‘Radio 1‘ e, in merito le previsioni fatte negli ultimi giorni da Matteo Renzi, leader politico e tifoso viola, su un futuro di Federico Chiesa all’Inter ha detto: “Chiesa all’Inter? No, no, Chiesa sta qui”.

Commisso, collegato in diretta dalla sua abitazione negli Stati Uniti d’America, confinato come tutti per l’emergenza coronavirus, ha proseguito: “Manderò 10mila mascherine a Marina di Gioiosa Ionica. E domani regaleremo 5mila uova di Pasqua agli eroi di questa situazione, medici, infermieri, operatori”.

Poi spazio alle parole sul campionato di Serie A, interrotto dallo scorso mese di marzo. “Ripresa possibile? Speriamo, ma solo se ci saranno le condizioni. Perché la salute viene prima di tutto. Il calcio viene dopo, certo prima o poi l’industria pallone dovrà ripartire. Speriamo ci si possa allenare a maggio, dipenderà dalle condizioni. Certo quando ricomincerà il campionato non sarà come vorremmo tutti, ma a porte chiuse. L’importante poi è il non rovinare la prossima di stagione”.

Infine, sul taglio stipendi, Commisso ha detto: “Ognuno dovrà fare la sua parte. Le società stanno già perdendo molto, io ho perso decine e decine di milioni con le svalutazioni dei cartellini ed altro. Tutti dobbiamo fare dei sacrifici ed anche i giocatori faranno la loro parte. Gli ingaggi dei calciatori sono la parte più corposa dei costi del calcio: ne stiamo parlando insieme, ma ancora non ci sono decisioni da ufficializzare”. ECCO QUANTO RISPARMIEREBBE IL MILAN DAL TAGLIO STIPENDI >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy