ANDREA CONTI: scheda, video, caratteristiche, gol e stipendio

Il profilo completo del difensore Andrea Conti, ex Atalanta, ora al Milan. Video, gol, skills, news, statistiche e dichiarazioni del terzino destro rossonero e della Nazionale italiana. Ecco la scheda tecnica completa

Andrea Conti Milan

LA SCHEDA

Nome: Andrea Conti

Luogo e data di nascita: Lecco, 2 marzo 1994

Altezza: 184 cm

Peso: 74 kg

Scadenza contratto: 30.06.2022

Stipendio: 2 milioni netti all’anno

 

CARRIERA

Perugia e Lanciano

Cresce nelle giovanili dell’Atalanta e nel 2013 viene ceduto in prestito al Perugia in Lega Pro Prima Divisione, la squadra vince il girone B e viene promossa in Serie B. La stagione seguente passa sempre in prestito al Lanciano, in Serie B.

Atalanta

Nel 2015-2016 torna all’Atalanta venendo subito inserito in prima squadra. Debutta il 2 dicembre 2015 nella partita del quarto turno di Coppa Italia persa fuori casa per 3-1 contro l’Udinese. In Serie A esordisce il 6 gennaio 2016, ancora contro l’Udinese e sempre in trasferta. Il suo primo gol nel massimo campionato è datato 3 febbraio 2016 nella partita persa per 2-1 fuori casa contro il Verona. Per la stagione successiva diventa titolare e contribuisce con ben 8 gol alla qualificazione per l’Europa League.

Milan

Il 7 luglio 2017 approda al Milan a titolo definitivo per 24 milioni di euro e firma un contratto quinquennale. Esordisce in rossonero il 27 luglio nel match d’andata del terzo turno preliminare di Europa League vinto 1-0 contro l’Universitatea Craiova. Il 15 settembre in allenamento si rompe il crociato anteriore del ginocchio sinistro: operazione e sei mesi di stop, ma il 27 marzo 2018, sempre in allenamento, si procura una nuova lesione allo stesso ginocchio e un forte trauma distorsivo che lo costringe a una nuova operazione. Torna in campo il 22 dicembre 2018 alla 17a giornata di campionato, prendendo il posto di Abate all’83’ della partita persa 0-1 in casa contro la Fiorentina.

 

CONTI, INFORTUNATO, RICEVE L’IN BOCCA AL LUPO DI FEDERICA FONTANA

Nazionale

Debutta con l’Under 21 il 12 agosto 2015 in amichevole con l’Ungheria, il 10 novembre 2016 segna il suo primo e unico gol nell’amichevole di Southampton contro i pari età dell’Inghilterra, dove realizza la rete del momentaneo 1-1 nella gara vinta 3-2 dagli inglesi. E’ convocato per l’Europeo di categoria 2017 in Polonia nel quale l’Italia viene eliminata in semifinale dalla Spagna. Nell’Under 21 totalizza 17 presenze e 1 gol. Convocato dal ct Gian Piero Ventura esordisce con la nazionale maggiore il 5 settembre 2017 da titolare in Italia-Israele 1-0 a Reggio Emilia, partita valida per le qualificazioni al Mondiale 2018.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Difensore di fascia destra con ottima resistenza fisica, buona capacità di corsa e inserimento e vizio del gol.

VIDEO – ANDREA CONTI, STORIA E CURIOSITA’

<iframe framespacing=’0′ frameborder=’no’ scrolling=’no’ src=’http://video.gazzanet.gazzetta.it/video-embed/gazzanet-0023-0000658007?autoPlay=true&newspaper=gazzanet&cookiePolicyAccepted=true&playerType=gazzanet_pianetamilan&skinColor=951400&fogliaVideo=true&tipo_video=embed_norcs’ width=’540′ height=’340′ allowfullscreen></iframe>

 

CURIOSITA’

Nella stagione 2016-2017, nella sfida della sua Atalanta contro il Milan ha segnato e ha esultato mostrando la maglia con la scritta “Sei la più bella d’Europa”, una dedica per la sua fidanzata Martina che però gli è costata un’ammonizione.

Non va confuso con l’Andrea Conti che nel 1997 giocò due partite in Serie A con la Roma, figlio del celeberrimo campione del mondo al Mundial ’82 Bruno Conti.

VIDEO – BONUCCI RIPRENDE ANDREA CONTI MENTRE CANTA

 

IPSE DIXIT

“Posso dire solo grazie ai tifosi perché mi sono stati vicini e mi hanno sostenuto nonostante sia stato fuori tutta la stagione. Spero di poter ripagare presto la loro fiducia sul campo. Devo lavorare per tornare al 100%, ma sono fiducioso”.

“Sono stato fuori tanto vorrei giocare di più ma chi scende in campo al posto mio sta facendo alla grande. I risultati parlano chiaro. Il mister sa quello che ho passato, ci è passato anche lui, sa bene come gestirmi e quando farmi giocare. Firmerei per non giocare mai e per vedere il Milan tra le prime quattro a fine stagione”. (Sky Sport)

 

DICONO DI LUI

“Conti esterno d’attacco? Ha le caratteristiche per farlo, per difendere il risultato può essere un’idea ma lasciamolo nel suo ruolo che interpreta bene. Come quinto di centrocampo è ottimo, lo faceva già all’Atalanta”. (Gennaro Gattuso, Sky Sport)

 

STATISTICHE

SQUADRA STAGIONE SERIE A CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA SUPERCOPPA NAZIONALE
Perugia (C1) 2013-14 16  1 1
Virtus Lanciano (B) 2014-15 24 1
Atalanta 2015-16 14 (2) 1
Atalanta 2016-17 33 (8) 2
Milan 2017-18 2 3 1
Milan 2018-19 8 1 1

*Tra parentesi i gol

 

 

 

 

 

 

(Di Massimiliano Valle)