PM – Fassone: “Rinvio per motivi tecnici: nessun problema di liquidità”

PM – Fassone: “Rinvio per motivi tecnici: nessun problema di liquidità”

Marco Fassone, amministratore delegato del Milan, ha spiegato, nel corso dell’assemblea dei soci, perché il Milan ha posticipato parte del bond

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Marco Fassone, amministratore delegato del Milan, ha spiegato, nel corso dell’assemblea dei soci, perché il Milan ha posticipato la restituzione di parte del bond emesso da Elliott Management Corporation, punto numero 1 all’Ordine del Giorno dei lavori.

“Quello che chiediamo all’assemblea è posticipare una parte del bond di 54 milioni utile per la campagna acquisti della scorsa estate. Posticipiamo una parte da ottobre di quest’anno a giugno del prossimo anno. In questo modo siamo inerenti ai parametri messi dalla Federazione. E’ un aspetto tecnico, non dovuto alle dinamiche di liquidità della società”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

PM – Milan, posticipata a giugno 2019 la restituzione del bond da 15 milioni

Mirabelli: Fassone lo rassicura sul suo futuro al Milan

Milan, inserita una clausola nel contratto di Fassone

Fassone richiama il Milan: andare in Europa League è fondamentale

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy