Pirlo: “Al Milan i dieci anni più belli della mia vita”

Pirlo: “Al Milan i dieci anni più belli della mia vita”

Premiato con il XII Premio Facchetti, Pirlo ha rilasciato alcune dichiarazioni e ha ricordato le stagioni passate in rossonero. Tante soddisfazioni.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Oggi Andrea Pirlo ha ricevuto il XII Premio Internazionale Giacinto Facchetti – Il Bello del Calcio. L’ex centrocampista del Milan celebrerà il proprio addio al calcio il 21 maggio a San Siro con un match d’addio. In occasione della premiazione, ha rilasciato alcune dichiarazioni ricordando gli anni in rossonero, riportate da TuttoMercatoWeb: “Galliani ha avuto quell’intuizione. Il mio procuratore mi ha chiamato e ho detto subito sì. È stato bellissimo in rossonero. I dieci anni migliori della mia vita. Quella di Atene è la finale a cui sono più affezionato. Ho avuto la fortuna di giocare nel campionato più bello con le tre squadre più grandi. Meglio di così… La delusione per Istanbul rimane, ma non si può tornare indietro. Avevamo giocato il primo tempo migliore di sempre. Non ci si capacita di ciò che può accadere in sei minuti… Davvero avevo pensato di smettere, ma poi capisci che bisogna andare avanti”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Pirlo: “Ancelotti per me è stato un secondo padre. Su Gattuso…”

Galliani: “Presi Pirlo e Inzaghi in un solo giorno…”

Pirlo vince il premio Facchetti: i lettori potranno incontrarlo

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy