Balotelli: “Amo la Nazionale, ci tornerei di corsa”

Balotelli: “Amo la Nazionale, ci tornerei di corsa”

Balotelli torna a parlare e racconta i segreti della sua continuità di rendimento in campo, oltre a parlare della voglia di tornare a giocare per l’Italia.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Si è sempre parlato di Mario Balotelli come di un eterno incompiuto, ma negli ultimi mesi con il Nizza sembra essere tornato a essere, definitivamente, Super Mario. Ecco perchè il ritorno in Nazionale, dopo quattro lunghi anni sembra possibile. Luigi Di Biagio è il nuovo commissario tecnico e non ha nascosto di star pensando alla convocazione di Balotelli per le prossime amichevoli contro Argentina e Inghilterra.

Mario, a quanto pare, non vede l’ora di tornare. Ecco cosa ha detto a Tiki Taka: “La serenità l’ho trovata a casa con una persona. Il segreto è a casa mia. Poi negli ultimi anni ho avuto dei problemi fisici che ora non ho più e le prestazioni calcistiche sono migliori. Però la serenità la si trova a casa, non nel lavoro. Io non so niente, ma è normale che amo la Nazionale e ci tornerei di corsa, ma non so niente. Gli unici che hanno potuto non convocarmi sono stati Conte, e aveva ragione perchè non giocavo bene, e Ventura per sue ragioni che ancora non ho capito”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Di Biagio svela: “Seguo Balotelli, potrei convocarlo in Nazionale”

Morte Astori, Balotelli contro Dani Alves

Senatore di colore eletto con la Lega, Balotelli si indigna

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy