Yonghong Li si presenta: “L’amore per il Milan mi ha spinto a chiudere”

Yonghong Li si presenta: “L’amore per il Milan mi ha spinto a chiudere”

Conferenza stampa di presentazione della nuova proprietà a ‘Casa Milan’: il nuovo proprietario, Yonghong Li, ha le idee piuttosto chiare sul futuro

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ora, anche i tifosi del Milan hanno un ‘Forza Milan’ tutto loro con il quale rispondere all’incitazione fatta, quasi un anno fa, ai tifosi dell’Inter dal boss del gruppo ‘Suning’, Zhang Jindong. E’ iniziato così, ieri, con la conferenza stampa di presentazione del nuovo corso del Milan, il derby tra le proprietà cinesi.

Yonghong Li, nuovo proprietario e, come sancito dall’assemblea dei soci, nuovo Presidente rossonero, ha tenuto, in apertura, un breve discorso inaugurale, nel quale, in sostanza, ha conferito ampia fiducia all’amministratore delegato Marco Fassone (“il miglior manager possibile”) e poi si è aperto un po’ di più ai microfoni di ‘Premium Sport’, dove è ritornato sul recente passato e sulle difficoltà incontrare per acquisire il club.

“Abbiamo passato dei momenti difficili, ma abbiamo sempre cercato di concludere l’operazione, perché la maggior parte dei cinesi della mia età (Yonghong Li è nato il 16 settembre 1969, n.d.r.) prova grande amore per il Milan. La passione è stata più forte. Silvio Berlusconi mi ha detto che quando avremo bisogno sarà sempre disponibile per aiutarci”. Ancora più esplicito è stato il suo braccio destro, Han Li, direttore esecutivo della Rossoneri Sport Investment Luxembourg e membro del nuovo CdA rossonero: “Vogliamo essere tra i primi cinque club al mondo”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Yonghong Li a ‘Milan TV’: “Emozionato per la lettera di Berlusconi. Derby? Spero vinca il Milan”

Han Li: “Faremo di tutto per tenere Donnarumma”

Fassone: “Parleremo con Montella: nel futuro del Milan c’è lui”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy