Raiola, la Figc apre un’inchiesta sull’agente: le novità

Raiola, la Figc apre un’inchiesta sull’agente: le novità

Secondo quanto scritto dal ” Il Fatto Quotidiano”, la Figc avrebbe aperto un’inchiesto su Mino Raiola noto procuratore sportivo. Ecco le ultime novità

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Importanti novità riguardanti Mino Raiola, noto procuratore sportivo. Secondo quanto scritto dal Il Fatto Quotidiano, la Procura Federale ha notificato all’agente di Gianluigi Donnarumma l’apertura di un’indagine per la violazione del codice di giustizia sportiva, che consiste più nel dettaglio in una dichiarazioni lesive contro l’instituzione.

LO SFOGO DEL MARZO – Sotto accusa è lo sfogo che Raiola decise di fare a Tutti Convocati a seguito dell’esclusione di Mario Balotelli dall’elenco dei convocati della Nazionale Italiana. La sanzione potrebbe aggirarsi intorno a qualche decina di migliaia di euro, che ovviamente per il procuratore non rappresentano un problema, visto il suo immenso patrimonio. Ricordiamo che Raiola, sempre secondo il quotidiano, sarebbe sotto indagine da parte del Fisco olandese, che sta verificando la sua effettiva residenza fiscale-. Il periodo in considerazione è quello che va dal 2014 in 2017 e tra l’altro gli olandesi avrebbero chiesto alla Guardia Finanza di ottenere i contratti che il procuratore ha siglato nel corso degli anni con il Milan.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

L’opinione – “Donnarumma non sereno? Colpa di Raiola”

Jacobelli: “Donnarumma? Raiola ha sbagliato”

Mirabelli: “Ho molti nemici”. Tra questi anche Raiola

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy