Milan, la dinastia Maldini continua: Daniel convocato dall’Italia Under 18

Milan, la dinastia Maldini continua: Daniel convocato dall’Italia Under 18

La dinastia Maldini continua non solo al Milan, ma anche in Nazionale: dopo Cesare e Paolo, infatti, Daniel è stato convocato nell’Italia Under 18

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene sottolineato dalla Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, la dinastia Maldini continua. Dopo Cesare e Paolo, infatti, è stato convocato Daniel nell’Italia Under 18 di Daniele Franceschini.

STORIA ROSSONERA – Così come suo padre Paolo, Daniel è entrato a Milanello da bambino. I due si somigliano nelle movenze, ma il ruolo in campo è completamente diverso, visto che il calciatore del Milan Primavera gioca come trequartista o anche seconda punta. In questa stagione Maldini è indiscutibilmente l’elemento che  si è messo maggiormente in luce con la formazione di Giunti, avendo segnato 9 gol, sette in campionato e due nel Torneo di Viareggio. Alcuni già ipotizzano un esordio tra i grandi, ma mai come in questo caso è fondamentale non bruciare le tappe: Daniel, infatti, porta un cognome pesantissimo, e dunque dovrà crescere senza pressioni e lontano da paragoni scomodi.

RENDIMENTO AL TOP – Parliamo di gare giovanili, ma la convocazione nell’Italia Under 18 è il giusto premio per un calciatore che trascinando il Milan Primavera in campionato e nel torneo di Viareggio (ieri ha realizzato una doppietta contro lo Spezia). Daniel è destro naturale, ma segna in tutti i modi, compreso il sinistro.  Diciassette sono gli anni trascorsi dall’ultima volta di un Maldini in Nazionale: quella di Paolo fu in Corea del Nord-Italia 2-1, la partita di Byron Moreno e dell’eliminazione dal Mondiale 2002. Un ricordo non felice per il dirigente rossonero, ma ora lo sguardo è solo proiettato al futuro… Intanto Leonardo pensa all’acquisto di Vidal. Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy