Milan, su la testa: la Champions è ancora possibile

Milan, su la testa: la Champions è ancora possibile

Il Milan si impone a Firenze per 1-0 grazie alla rete di testa di Calhanoglu: Gattuso e i rossoneri restano in corsa Champions

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Non era facile e per nulla scontato. Dopo i fatti che in settimana hanno condizionato per l’ennesima volta l’ambiente rossonero, il Milan riesce ad estraniarsi da tutto e da tutti ottenendo a Firenze una vittoria fondamentale nel suo percorso verso la Champions. I rossoneri si impongono sulla Fiorentina 1-0 grazie alla rete di testa di Calhanoglu su assist di Suso al 35′ del primo tempo.

La squadra di Vincenzo Montella – pericolosa con il solito e solo Chiesa nell’arco del match – non vince per la 14^ gara consecutiva. I 3 punti mancano da febbraio in casa della Spal, mentre al Franchi da dicembre nel derby contro l’Empoli. Una stagione maledetta per i toscani che a conti fatti non hanno ancora raggiunto la salvezza matematica (manca un punto qualora l’Empoli le vincesse tutte).

In casa Milan, invece, si può esultare. Delle 3 gare rimanenti questa era certamente la più difficile e ora si deve assolutamente fare il tifo per Allegri. La Juventus, infatti, la prossima settima ospiterà l’Atalanta all’Allianz Stadium e il popolo rossonero avrà bisogno di un favore da parte del suo ex allenatore. In caso di contemporanea sconfitta dei bergamaschi e di vittoria del Milan sul Frosinone, allora Gattuso e la sua squadra agguanterebbero il quarto posto a una giornata dal termine. Ecco le parole di Gasperini pronunciate ieri al termine del match di Reggio Emilia>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy