Milan, riecco Bertolacci: pronto a cominciare l’anno del riscatto

Milan, riecco Bertolacci: pronto a cominciare l’anno del riscatto

Andrea Bertolacci è tornato sabato scorso tra i convocati del Milan e domenica pomeriggio, contro il Crotone, potrebbe rimettere piede in campo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Sabato scorso, in occasione della trasferta di Empoli, Andrea Bertolacci, 25enne centrocampista del Milan che era fermo dallo scorso 21 agosto, è tornato nella lista dei convocati di Vincenzo Montella: al termine di tre mesi di calvario, come sottolineato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, Bertolacci, che ha svolto terapie a Roma e fase di recupero a Milanello, può dirsi finalmente recuperato e nuovamente a disposizione del tecnico campano per il campionato.

Nella sua esperienza al Milan, iniziata nell’estate 2015, finora Bertolacci è stato molto sfortunato: nella sua prima annata di Serie A in rossonero ha totalizzato appena 27 presenze, di cui 21 da titolare, ed un solo gol (1° novembre 2015, Lazio-Milan 1-3). Questo in corso sarebbe dovuto essere il campionato del suo riscatto ma, fin qui, l’ex genoano è stato messo fuori causa da un infortunio muscolare alla prima giornata contro il Torino, 5′ dopo il suo ingresso in campo, e da un’interminabile serie di rinvii e dubbi sul suo rientro.

Adesso, però, tutto questo sembra essere alle spalle, e Montella potrà contare su Bertolacci proprio nel momento in cui ha perso Giacomo Bonaventura e Mati Fernández per lesioni muscolari: per la ‘rosea’ oggi in edicola, l’allenatore potrebbe concedergli spazio già nella gara di domenica pomeriggio contro il Crotone. Le sue doti di palleggiatore potrebbero risultare molto utili a questo Milan.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Cessione Milan: lo scenario in caso di slittamento del closing

Cessione Milan: Berlusconi e SES, avanti tutta

Verso Milan-Crotone: tutto quello che c’è da sapere sulla sfida contro i calabresi

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy