Milan-Juventus, Kessié chiamato agli straordinari: l’ivoriano si sacrificherà ancora

Milan-Juventus, Kessié chiamato agli straordinari: l’ivoriano si sacrificherà ancora

Il centrocampista rossonero Franck Kessié nonostante i tanti acciacchi stringerà i denti e sarà in campo contro la Juventus domani sera

di Alessio Roccio, @Roccio92

Sempre in campo in queste 11 gare di campionato dei rossoneri, solamente due le occasioni in cui non ha concluso tutti i 90 minuti. Franck Kessié è in assoluto l’uomo a cui Gennaro Gattuso non può fare a meno all’interno della sua squadra. Contro la Juventus, l’ivoriano stringerà i denti per l’ennesima volta perché sa che la sfida è di quelle da non mancare e l’emergenza infortuni in casa rossonera è da codice rosso. Dal derby del 21 ottobre, l’ex Atalanta sta giocando con acciacchi alla caviglia e al ginocchio e giovedì contro il Betis ha rimediato un altro colpo che lo ha fatto uscire dal campo zoppicando. Domani sera non mancherà, chiamato ancora una volta agli straordinari, in attesa del rinnovo di contratto..

IN VISTA DELLA GARA DI DOMANI HA PARLATO PAOLO SCARONI: PER SAPERE COSA HA DETTO, CONTINUATE A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy