Milan-Juventus, Scaroni: “Sarà un match formidabile. Gattuso? La squadra ha preso la sua grinta”

Milan-Juventus, Scaroni: “Sarà un match formidabile. Gattuso? La squadra ha preso la sua grinta”

Alla vigilia del big match di domani sera tra Milan e Juventus, parla il presidente dei rossoneri Paolo Scaroni: tanti i temi trattati

di Alessio Roccio, @Roccio92
Paolo Scaroni, presidente del Milan

Il presidente del Milan, Paolo Scaroni, ha parlato ieri pomeriggio a margine di un evento che si è tenuto a Confindustria Vicenza in cui si è dibattuto su temi economici. Il numero uno dei rossoneri alla vigilia della gara contro la Juventus non ha mancato di dire la sua in vista dell’importante sfida di San Siro.

Sulla partita: “Sarà un match formidabile, ma anche un grande evento sportivo, tra due squadre che hanno scritto e fatto la storia del calcio italiano e mondiale. Prevedo un match aperto a qualsiasi risultato, tra due squadre che scenderanno in campo per vincere. Sarà un grande spettacolo”.

Come vive la sfida: “Con emozione, ma anche con un grande peso sullo stomaco. Io dico sempre una cosa: è bello fare il presidente di una squadra di calcio, peccato che ci siano le partite. Uno – come nel mio caso – soffre talmente tanto, che quando ci sono le grandi sfide non si diverte. Addirittura se la rinviassero sarei contento. Scherzi a parte, contro la Juve sarà una sfida difficilissima, ma sono convinto che i nostri ragazzi daranno il massimo di fronte ad uno stadio pieno”.

Sul duello Higuain-Ronaldo: “Mi auguro che Gonzalo sia della partita: si è allenato in gruppo, speriamo bene. Sono due grandi campioni che vivono per il gol”.

Sul momento della squadra: “Non è un periodo facile, visto che ci sono più giocatori infortunati che disponibili, ma bisogna stringere i denti. Nelle ultime partite i ragazzi hanno dimostrato grande cuore e voglia di vincere. I successi arrivati nei minuti finali sono la prova che i ragazzi ci credono sempre”.

Su Gattuso: “Lo vedo bene, è un uomo tutto Milan anche in virtù della lunga militanza da calciatore in rossonero. E’ un tecnico molto determinato e mi sembra che la squadra di oggi abbia preso la sua grinta”.

Sugli obiettivi il presidente non si sbilancia troppo: “Diciamo che siamo fiduciosi”.

IN CASA ROSSONERA C’E’ UN FIOCCO AZZURRO: E’ NATO IL FIGLIO DI… PER SAPERLO, CONTINUA A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy