Milan-Inter, la moviola: contatto sospetto Cutrone-Skriniar

Milan-Inter, la moviola: contatto sospetto Cutrone-Skriniar

Come di consueto, la Gazzetta dello Sport ha analizzato la moviola del derby Milan-Inter: Var protagonista, ma sospetto contratto tra Cutrone e Skriniar

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

La Gazzetta dello Sport, come di consueto, ha analizzato la moviola del match tra Milan e Inter e direzione dell’arbitro Di Bello. Il Var è stato assoluto protagonista, con le due reti giustamente annullate per fuorigioco: Icardi, infatti, è qualche centimetro al di là della difesa rossonera, cosa impossibile da vedere a occhio nudo, mentre il fuorigioco di Cutrone era più netto, anche se la prodezza del centravanti è stata fantastica.

DUBBIO – Il VAR dunque ha tolto le castagne dal fuoco a Di Bello e ai suoi assistenti, anche c’è un grande dubbio nel primo tempo: contatto sospetto tra Cutrone e Skriniar, con il difensore che tocca il numero 63 rossonero. L’arbitro doveva fischiare il fallo, anche se resta da capire se l’irregolarità fosse avvenuta fuori area o meno.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Gattuso, è tutto fatto per il rinnovo: ecco le cifre

Gagliardini: “Gol in fuorigioco? Giusto annullarlo”

PM – Gattuso: “Classifica? Non possiamo permetterci di mollare”

Calabria a PS: “Champions? Peccato per ultime due gare, ci proveremo”

Gattuso a PS: “Punto guadgnato, L’Inter meglio di noi. dobbiamo recuperare energie”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy