Milan, ad un passo l’arrivo di Gazidis

Milan, ad un passo l’arrivo di Gazidis

Ivan Gazidis, manager sudafricano dell’Arsenal, vicino ad occupare la ‘casella vuota’ di amministratore delegato del club rossonero

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola, sarebbe molto vicino l’arrivo di Ivan Gazidis al Milan: il manager sudafricano di passaporto inglese, attualmente direttore esecutivo dell’Arsenal, infatti, dovrebbe occupare a breve l’unica casella rimasta fin qui vuota nel restyling dei vertici societari in Via Aldo Rossi, ovvero quella di amministratore delegato del club.

In questo mese di settembre, infatti, il Milan tornerà a disputare le coppe europee e, presto, andrà pianificata, di comune accordo con la UEFA, la strategia per il rispetto dei parametri del Fair Play Finanziario. Ambiti in cui, ha sottolineato la ‘rosea’, la presenza di un A.D. sarà determinante e necessaria: finora la delega ‘ad interim’ è stata nella mani del Presidente, Paolo Scaroni, ma si tratta di una questione che deve essere definita nel minor tempo possibile.

Il tempo starebbe per scadere: presto, se il piano del Milan sarà confermato, Gazidis sarà dirigente, aggiungendo un’altra esperienza importante nel suo curriculum oltre a quella di CEO dei ‘Gunners‘ e di vice commissario della Major League Soccer negli Stati Uniti d’America. Nel Milan andrebbe a occuparsi della parte amministrativa e finanziaria, materia in cui il dirigente si è dimostrato particolarmente abile nei suoi anni londinesi. Un nodo, che evidentemente sta per essere sciolto, riguardava l’ingaggio del manager: uno stipendio ricco che il Milan avrebbe deciso di mettere a bilancio.

Il suo profilo, d’altronde, è realmente di spessore: nato a Johannesburg e laureato in legge ad Oxford, da dieci anni è all’Arsenal. Dalla fase di fase di inevitabile austerity, seguita alla costruzione dell’Emirates Stadium, ha contribuito al boom della squadra londinese: il rapporto ‘Deloitte Football Money League 2018‘ vede infatti l’Arsenal al sesto posto nel fatturato tra i club europei, dietro Manchester United, Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Manchester City e davanti a PSG e Chelsea. Un premio anche al suo lavoro di direttore esecutivo. Il Milan, dunque, potrà tornare al top con Gazidis al timone: la mission del fondo Elliott Management Corporation, in fin dei conti, era sempre stata chiara …

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy