Inter e Milan, derby d’Olanda per Strootman e Depay

Inter e Milan, derby d’Olanda per Strootman e Depay

Kevin Strootman e Memphis Depay sono obiettivi comuni per i due club meneghini: Massimiliano Mirabelli, però, cerca anche un centravanti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna di ‘Tuttosport’ ha analizzato la situazione di Inter e Milan spiegando come, per colmare il gap che, attualmente, divide le squadre milanesi da Juventus, Napoli e dalle due romane, nella prossima sessione estiva di calciomercato dovranno inserire i tasselli giusti al posto giusto facendo sempre i conti con un budget che, senza Champions League, giocoforza non sarà così cospicuo.

Entrambi i club hanno già cominciato a lavorare per il futuro: l’Inter ha ingaggiato Lautaro Martínez dal Racing Avellaneda e preso gli svincolati Stefan de Vrij (Lazio) e Kwadwo Asamoah (Juventus); il Milan si è mosso sui parametri zero Pepe Reina (Napoli) e Ivan Strinić (Sampdoria) in attesa di capire quali saranno le decisioni UEFA sul settlement agreement e, di conseguenza, che margini di manovra potrà avere il Diavolo sul mercato.

Due sarebbero, secondo il quotidiano torinese, i giocatori su cui Inter e Milan potrebbero però ‘scontrarsi’ presto in sede di mercato, e si tratta di due olandesi: il centrocampista Kevin Strootman, in forza alla Roma, e l’esterno offensivo Memphis Depay, di proprietà dell’Olympique Lione. Costano molto, ma piacciono tanto e non è detto che in estate non possano fare, entrambe, un tentativo per portarli a Milano: resterà da vedere su quale sponda, se nerazzurra o rossonera.

Il Milan, però, che dovrà presto delineare anche le situazioni relative a Jesús Suso e Gianluigi Donnarumma (per il primo c’è una clausola di rescissione di 38 milioni di euro), si muoverà anche e soprattutto dalla cintola in su per acquisire rinforzi a centrocampo ed in attacco: ai rossoneri piacerebbero, secondo ‘Tuttosport’, altri due giocatori osservati dall’Inter, ovvero Arturo Vidal del Bayern Monaco e Niccolò Barella del Cagliari, per la metà campo, mentre è in stand by il coreano Sung-Yong Ki dello Swansea ed in calo il brasiliano Bernard dello Shakhtar Donetsk.

Per l’attacco, ha concluso il quotidiano torinese, i nomi ‘caldi’ sono sempre i soliti: Andrea Belotti, Edin Džeko, Álvaro Morata, che però hanno prezzi altissimi, e Luis Muriel, il quale non ha di certo la media-gol di un grande bomber.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Da Džeko a Morata passando per Belotti e Muriel: Milan, caccia al top scorer

Vidal e Depay: Mirabelli ci prova

Depay: “Milan grande società con una storia magnifica”

Profiling Depay – Il Tulipano ribelle tutto dribbling e velocità

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy