Il Milan va in pezzi nel momento chiave: e in rosa non c’è un vice Paquetà

Il Milan va in pezzi nel momento chiave: e in rosa non c’è un vice Paquetà

Il Milan perde i pezzi nel momento decisivo della stagione a 9 gare dal termine: in rosa non c’è una controfigura di Paquetà. Rossoneri nei guai

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Come scrive il ‘Corriere della Sera’ questa mattina, il Milan perde i pezzi nel momento clou della stagione. Quando mancano 8 gare di campionato e la semifinale di Coppa Italia al termine dell’annata calcistica, i rossoneri perdono due pedine fondamentali come Paquetàout circa un mese – e Donnarumma. Se nel caso del portiere le preoccupazioni possono limitarsi al fatto che ne avrà per circa 15-20 giorni e sarà sostituito dalla garanzia Reina, per il brasiliano non esiste nella rosa del Milan una controfigura. Senza il suo estro tutto diventa di una prevedibilità imbarazzante. Proprio ora che Gattuso aveva scelto per il trequartista, perde il suo trequartista per eccellenza. Fino alla gara contro l’Udinese, Paquetà aveva sempre giocato titolare dal 1′ ad eccezione della sfida persa a Marassi contro la Sampdoria, a dimostrazione di quanto sia diventato fondamentale nei meccanismi di gioco di Rino Gattuso. Decisivo sarà ora l’apporto che riuscirà a dare Jesùs Suso, un talento che il Milan deve recuperare al più presto. Alle radici dei problemi del Milan: calo fisico, ma non solo>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy