Gazzetta – Nuovi stranieri, top e flop: Bakayoko da rivedere

Gazzetta – Nuovi stranieri, top e flop: Bakayoko da rivedere

Tiémoué Bakayoko, in campo nella ripresa contro il Napoli ed in panchina contro la Roma, tra i nuovi acquisti in Serie A rimandati ai prossimi match

di Daniele Triolo, @danieletriolo

‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola questa mattina ha pubblicato un interessante approfondimento sui calciatori stranieri giunti quest’anno in Serie A, dividendoli in due categorie: quelli già promossi, ovvero coloro i quali hanno già lasciato un segno in queste prime tre giornate di campionato, e quelli ‘rimandati’ ai prossimi appuntamenti poiché, dopo le prime apparizioni, non hanno brillato ma per cui, naturalmente, non è opportuno dare adesso un giudizio.

Tra i ‘buoni‘, sull’ideale lavagna della ‘rosea‘, figurano i croati Dario Srna e Filip Bradarić (Cagliari), lo slovacco Samuel Mráz (Empoli), l’olandese Justin Kluivert (Roma), l’argentino Emiliano Rigoni (Atalanta), l’ex rossonero Kevin-Prince Boateng (Sassuolo), Souahilo Meité (Torino) e, soprattutto, il bomber polacco Krzysztof Piątek (Genoa).

Tra i ‘cattivi‘, al contrario, spazio a Cristiano Ronaldo (Juventus), apparso ancora in rodaggio, al milanista Tiémoué Bakayoko, in campo per una mezzora contro il Napoli ed in panchina 90′ contro la Roma, Lautaro Martínez (Inter), Emre Can (Juventus) e Marko Pjaca (Fiorentina), oltre a David Ospina (Napoli), Javier Pastore (Roma) ed allo spaesato Federico Santander (Bologna).

Per tutti questi, ci sarà tempo e modo per recuperare il terreno: Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, per esempio, ha dimostrato di credere in Bakayoko. Clicca qui per le sue dichiarazioni in merito!

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy