Cessione Milan – Ecco le prossime tappe verso il closing

Cessione Milan – Ecco le prossime tappe verso il closing

Il closing si avvicina, ma prima sarà necessario compiere qualche altro passo importante. Ecco tutto ciò che manca per la chiusura dell’operazione.

Il Milan ai cinesi. Ormai è cosa fatta, manca solo il closing. Vero, ma non verissimo. Prima che Silvio Berlusconi, dopo trent’anni di presidenza, consegni il suo gioiello nelle mani dei nuovi proprietari servirà raggiungere qualche altra piccola, ma fondamentale tappa. Niente di “pericoloso”, che possa comportare l’annullamento dell’operazione. Questa, ormai, è un’opzione da non prendere più in considerazione.

La prima tappa da raggiungere, secondo La Repubblica, è certamente la consegna della lista con tutti gli investitori che acquisteranno il club. La presentazione è stata rinviata di circa una settimana. Una volta ricevuti i nomi dei componenti della cordata, Fininvest convocherà l’assemblea dei soci, 20 giorni dopo. Servirà per dare il via libera alla cessione. A inizio novembre, invece, saranno rilasciate le autorizzazioni per l’espatrio di capitali dalle banche di Hong Kong, che arriveranno a Fininvest attraverso il Lussemburgo, dove ha sede Rossoneri Europe, che è custode delle azioni del Milan. Infine, arrivati i capitali, ci sarà la firma del contratto di vendita che dovrebbe avvenire in prossimità del derby o subito dopo.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan sempre più giovane e sempre più italiano

Milan, se continui così meriti un regalo: Fabregas o Badelj

Milan, effetto Montella: è ritmo Champions

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy