Milan, sì a Denis Suárez: ma soltanto a determinate condizioni

Milan, sì a Denis Suárez: ma soltanto a determinate condizioni

Il Milan segue, per il centrocampo, anche lo spagnolo del Barcellona, Denis Suárez: le ultime sulla trattativa per il giocatore blaugrana

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’obiettivo principale del Milan per rinforzare il centrocampo, a gennaio, è sempre Cesc Fàbregas, 31enne spagnolo del Chelsea. Potrebbe, però, esserci anche un ulteriore arrivo in casa rossonera, sempre per il settore mediano, che dovrà rinunciare a lungo a Lucas Biglia e per tutta la stagione a Giacomo ‘Jack’ Bonaventura.

Come riportato dall’edizione odierna di ‘Tuttosport’, infatti, oltre al nome di Stefano Sensi, al Diavolo piace sempre, molto, Denis Suárez, centrocampista spagnolo classe 1994, di proprietà del Barcellona, messosi in luce, negli anni passati, nella Liga con la maglia del Villarreal.

Denis Suárez, al Barcellona, è in sostanza di troppo: fin qui, in stagione, ha disputato appena 100’ totali tra Champions League (10’ contro il PSV Eindhoven lo scorso 28 novembre), e Coppa del Re (90’ contro la Cultural Leonesa il 31 ottobre). Per il resto, tre panchine e per ben 10 volte non è stato convocato in campionato.

Se l’infortunio di Rafinha, di fatto, ha bloccato in Catalogna il cileno Arturo Vidal, non sarà così per Denis Suárez: al Milan piace molto, lo sta seguendo, e lo prenderebbe volentieri in rosa. L’operazione, però, potrebbe andare in porto soltanto in prestito con diritto di riscatto e non con altre formule.

IL MILAN, INTANTO, PUNTA A RINFORZARE LA SQUADRA CON ALMENO UN COLPO PER REPARTO. PER TUTTI I DETTAGLI DELLE TRATTATIVE, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE tre gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy