Bandiera, corsa a due tra Baresi e Ambrosini

Bandiera, corsa a due tra Baresi e Ambrosini

La nuova dirigenza è sempre alla ricerca del profilo giusto, dopo il no di Maldini, per il ruolo di Bandiera in società. In corsa Baresi e Ambrosini.

La doccia fredda del rifiuto di Paolo Maldini alla proposta di Marco Fassone sta piano piano venendo assorbita dall’ambiente Milan. Quelli rimasti più toccati dalla scelta dell’eterno capitano rossonero pare siano stati i tifosi, che per anni hanno sperato nel ritorno di Maldini in società. La Curva Sud, in trasferta a Verona, nel corso di Chievo-Milan non ha infatti risparmiato il capitano da cori di protesta, inneggiando a Franco Baresi come unico vero capitano.

Proprio Baresi, infatti, sembra avere grandi possibilità, secondo Tuttosport, di rivestire quel ruolo rifiutato da Maldini. Il numero 6 rossonero fa già parte dell’organigramma del Milan e non ha mai voluto particolari poteri, ma Fassone potrebbe decidere di aumentare le sue responsabilità. Appare tutt’altro che impossibile che Baresi possa accettare, per la gioia di tutti i tifosi.

L’alternativa all’ex difensore è Massimo Ambrosini. L’ultimo capitano prima di Riccardo Montolivo è un’altra pista molto calda. Fassone lo sta prendendo in considerazione e a breve potrebbe fargli la proposta ufficiale. Ambrosini non ha mai negato che gli farebbe molto piacere tornare al Milan, ma ha comunque preso le difese di Maldini per la sua scelta. Vedremo se prevarrà il cuore e l’affetto per i colori rossoneri o, come nel caso di Paolo, il cervello.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan sempre più giovane e sempre più italiano

Milan, se continui così meriti un regalo: Fabregas o Badelj

Milan, effetto Montella: è ritmo Champions

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy