Verso Milan-Bologna – Gattuso studia il 4-2-3-1: ecco gli interpreti

Verso Milan-Bologna – Gattuso studia il 4-2-3-1: ecco gli interpreti

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, durante gli allenamenti a Milanello ha provato il 4-2-3-1 per la gara di lunedì prossimo contro il Bologna

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Dovrebbe costare caro, molto caro a Tiemoue Bakayoko, centrocampista francese, il ritardo di oltre un’ora all’allenamento del mattino odierno al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA).

Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport‘, infatti, Bakayoko, che adesso vede a serio rischio il suo riscatto, in estate, dal Chelsea, dovrebbe accomodarsi in panchina lunedì 6 maggio, alle ore 20:30, quando, a ‘San Siro‘, arriverà il Bologna di Sinisa Mihajlovic per il ‘Monday Night‘ della 35^ giornata di Serie A (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale).

Gattuso, in questi allenamenti a Milanello, ha provato il 4-2-3-1: in difesa, con Davide Calabria ed Andrea Conti infortunato, dovrebbe giocare Ignazio Abate a destra. Vista la squalifica del capitano Alessio Romagnoli, sono in tre (Cristian Zapata, Mateo Musacchio e Mattia Caldara) in ballottaggio per due maglie, con Ricardo Rodriguez confermato sulla sinistra.

A centrocampo, dovrebbe essere rilanciato Lucas Biglia al fianco di Franck Kessie, con panchina, come detto, per il riottoso Bakayoko. Nel terzetto di centrocampisti, da destra a sinistra, Jesus Suso, Lucas Paqueta e Hakan Calhanoglu, ai quali dovrebbe essere demandato il compito di innescare, sotto porta, il ‘Pistolero‘ polacco Krzysztof Piatek. Per l’anno venturo, intanto, per il ruolo di allenatore, il Milan ha in mente un solo, grande obiettivo: per i dettagli, continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy