Spalletti a Sky: “Derby che vale moltissimo. Su Brozovic …”

Spalletti a Sky: “Derby che vale moltissimo. Su Brozovic …”

Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ alla vigilia del derby di Milano contro il Milan: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport‘ alla vigilia del derby di Milano contro il Milan (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale). Queste le dichiarazioni di Spalletti:

Sulla cartolina-derby: “Speriamo che la cartolina la presentiamo meglio di giovedì, quella di giovedì è venuta sbiadita. Noi abbiamo colori belli forti, dobbiamo calcare sui colori neri e azzurri”.

Sul derby che si prepara da solo: “È una valutazione corretta: se la partita dopo la giochi contro una squadra più abbordabile, uno pensa che la partita sia facile e non si va a raschiare sul fondo delle proprie possibilità. Con i derby i calciatori faranno un’analisi, cercheranno di capire bene, in poco tempo, perché ci siamo visti poco in allenamento, le cose che non abbiamo fatto bene. Si arriverà alla partita cercando di fare un’analisi corretta, cercando di capire cosa non è andato bene prima, poi si tira una riga e si vedranno le deduzioni che avremo fatto”.

Sull’approccio errato dell’Inter contro l’Eintracht Francoforte: “L’approccio noi l’abbiamo fatto bene tante volte. L’Inter se non è in una classifica disastrosa ora è perché lo ha fatto vincendo delle partite giocandole bene. Poi, abbiamo passato momenti come giovedì, ma bisogna essere obiettivi ed essere lucidi: a Ivan Perisic, Borja Valero, Keita Balde è stato chiesto di giocare. Sono andato lì a chiedere loro di mettercela tutta per essere a disposizione. Poi se hanno dato di meno, non posso renderli colpevoli, anzi li ringrazio per quello che hanno messo sul campo. Poi, dovevamo fare tutti di più ad inizio partita, questo mi ha fatto arrabbiare”.

Su Marcelo Brozovic: “Si va a cercare un po’ anche la sua disponibilità  che però è da ieri l’altro totale, voleva giocare anche in coppa. Il fatto fondamentale però è che ieri ha fatto il suo allenamento, oggi rifarà delle prove: rimanendo positive sarà della partita”.

Sulla Champions League e l’importanza di questo derby: “Ogni partita viene accompagnata da un pacchetto di altre cose, le puoi usare a tuo favore, che ti soffiano nella direzione che vai, o ti soffiano in faccia e ti rallentano. È una partita che vale moltissimo sotto aspetto delle emozioni, per quello che ti lascia. Sarebbe più facile averla a favore, più difficile se va a sfavore per le scorie che ti va a creare”. Per le dichiarazioni di Gennaro Gattuso sull’Inter, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy