Milan, nel 2019-2020 possibile promozione per Tiago Djalo in prima squadra

Milan, nel 2019-2020 possibile promozione per Tiago Djalo in prima squadra

Tiago Djalo, difensore centrale classe 2000 prelevato a gennaio dallo Sporting Lisbona, si sta ben comportando con il Milan Primavera di Federico Giunti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan, in vista della prossima stagione sportiva, la 2019-2020, avrebbe offerto al difensore colombiano Cristian Zapata, classe 1986, un rinnovo di contratto per un anno con opzione per quello successivo.

Zapata, però, come noto, piace molto al Fenerbahçe, in Turchia, ed anche ad altri club. Pertanto, non è detto che il numero 17 rossonero, dal 2012 al Milan, decida di legarsi ulteriormente al club di Via Aldo Rossi.

Potrebbe, però, anche essere il Milan, secondo quanto riportato da ‘calciomercato.it‘, a decidere di non andare avanti con i negoziati e puntare su uno ‘svecchiamento’ della rosa, attingendo, magari, alle risorse del proprio settore giovanile.

È possibile, infatti, che il Diavolo decida di promuovere in prima squadra, in pianta stabile, dalla prossima estate il centrale difensivo portoghese Tiago Djalo, classe 2000, che il Milan ha prelevato lo scorso gennaio dallo Sporting Lisbona per 200mila e che ha destato un’ottima impressione nelle prime gare disputate con la Primavera allenata da Federico Giunti.

Tiago Djalo, va ricordato, era seguito da molti club in Europa, tra cui, con insistenza, dal Manchester City di Pep Guardiola. Che diventi lui, dal prossimo luglio 2019, la prima alternativa al terzetto ‘esperto’ composto da Mateo Musacchio, Alessio Romagnoli e Mattia Caldara?

INTANTO, GARETH BALE SPACCA CON IL REAL MADRID. MILAN ALL’ERTA! CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy