Manchester City, azione legale contro la UEFA per bloccare l’esclusione dalla Champions

Manchester City, azione legale contro la UEFA per bloccare l’esclusione dalla Champions

Secondo quanto rivelato da Associated Press, il Manchester City avrebbe avviato un’azione legale per bloccare l’esclusione dalla Champions League richiesta della UEFA

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Nella giornata in cui la UEFA ha ufficializzato di sospendere, almeno per ora, il giudizio sul Milan per lo sforamento dei parametri del FFP nell’ultimo triennio, in attesa del pronunciamento del TAS sul precedente ricorso rossonero, dall’Inghilterra arrivano novità anche per un altro club coinvolto in delle irregolarità.

Secondo quanto rivelato da Associated Press, infatti, il Manchester City avrebbe avviato un’azione legale per bloccare l’esclusione dalla Champions League richiesta della UEFA per le irregolarità nei conti.  Nello specifico, è stato chiesto al TAS di ritirare la causa che gli è stata passata dalla UEFA. Intanto, per il Milan, si va verso una sanzione unica? Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy