ESCLUSIVA PM – Castellini (MondoUdinese): “Milan in pole su Jankto, ma per giugno”

ESCLUSIVA PM – Castellini (MondoUdinese): “Milan in pole su Jankto, ma per giugno”

La collega Barbara Castellini, di MondoUdinese.it, ci ha parlato di Jakub Jankto, talento dei friulani che piace tanto al Milan di Mirabelli

Tra i nomi più caldi in casa Milan c’è sicuramente quello di Jakub Jankto, giovane centrocampista classe 1996 dell’Udinese. La concorrenza è folta, ma i rossoneri sembrano essere in leggero vantaggio, dopo aver avviato i discorsi già la scorsa estate con il club friulano. Ai microfoni di PianetaMilan.it ha parlato di Jankto Barbara Castellini, giornalista di MondoUdinese.it, che ne ha fornito un quadro completo, tra mercato, campo e vita al di fuori del calcio. Il Milan nel suo futuro? Probabile, ma difficilmente già a gennaio…

Sul possibile scambio Gomez-Jankto: “Lunedì ho intervistato il direttore sportivo bianconero Gerolin, che mi ha confermato l’intenzione della società di non privarsi di giocatori di primo piano in questa sessione di mercato. Perchè l’Udinese con Oddo è riuscita a dare slancio a una stagione che sembrava abbastanza compromessa all’inizio. Non vorrebbero toccare un giocattolo che ora ha trovato un suo equilibrio. Con il Milan sicuramente c’è un discorso avviato perchè se n’è parlato già in estate. Probabile che stiano parlando in vista della prossima stagione. Che parta adesso è complicato”.

Su Gomez all’Udinese: “Sicuramente l’Udinese si sta muovendo per qualche acquisto. Gomez è un giocatore che interessa, visto che comunque è un giocatore di 24 anni”.

Se a Udine sono ormai rassegnati a una partenza di Jankto: “Lui ha già fatto un certo percorso a Udine, anche se è molto giovane. È comunque un giocatore che quest’anno non ha brillato finora, con un rendimento discreto, ma non ottimo. In ogni caso è un giocatore con un profilo internazionale”.

Se il Milan può fare al caso suo nonostante la preferenza per la Premier: “Il Milan è comunque uno dei club più ambiti, nonostante questa stagione un po’ particolare. Jankto è già da qualche anno in Italia e ci sta bene. È molto ambizioso e determinato sui propri obiettivi, come tutti i giocatori che vengono dalla Repubblica Ceca. Sicuramente il Milan sarebbe di suo gradimento, poi è chiaro che bisognerà capire chi sarà il tecnico, con che modulo si giocherà ecc. Il prestigio del club comunque non è in discussione. Lui è stato criticato qui a Udine perchè pare abbia una leggera simpatia per la Juventus. Il suo idolo è Dybala. Dopo la partita con la Juve, nonostante l’Udinese avesse perso, ha postato una foto con la maglia di Buffon. I tifosi non gradirono molto e c’è stata una mezza insurrezione. Lui ha dovuto chiedere scusa e da quel momento si è parlato di un possibile discorso aperto con la Juventus. Non è da escludere che se ne sia parlato, ma adesso è il Milan il club più interessato a Jankto, che è un giocatore duttile, con buona gamba, molto valido fisicamente. È completo nonostante abbia solo 21 anni”.

Che tipo di persona è Jankto: “A Udine è cresciuto, ha fatto le giovanili. È un ragazzo molto silenzioso, molto concentrato sul lavoro quotidiano. Non è tipo da serate, neanche quando era più giovane. Comunque ha un carattere molto forte. Rispetto ad altri giocatori della sua età, come Scuffet, è più aperto, ha una propria personalità. Punta dritto all’obiettivo. Ha già raggiunto dei traguardi importanti. Ha grande tenacia, grande temperamento, nonostante sia molto giovane”.

In percentuali, quante possibilità ci sono che arrivi al Milan: “A gennaio è davvero difficile. Significherebbe andare a toccare uno degli undici titolarissimi della squadra. Sarebbe un peccato rovinare la squadra in un momento come questo. È davvero dura. Per giugno diciamo un 70%”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan: Jankto ancora lontano, l’opzione B è Ozyakup

G.Gomez-Jankto, l’affare con l’Udinese procede lentamente

Profiling – Jakub Jankto: corsa, qualità e…Vanessa. Ecco il ‘pallino’ di Mirabelli

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy