Paquetá: quarto brasiliano più costoso di sempre in Europa, il primo in Italia

Paquetá: quarto brasiliano più costoso di sempre in Europa, il primo in Italia

Lucas Paquetá, classe 1997, è stato acquistato per 35 milioni di euro più bonus dal Flamengo: ecco quali sono stati gli altri acquisti verdeoro ‘danarosi’

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Interessante statistica riportata, oggi, dalla redazione di ‘Milan TV‘, in merito l’acquisto di Lucas Paquetá, che il club di Via Aldo Rossi ha prelevato per 35 milioni di euro più bonus dal Flamengo. L’ex numero 11 del ‘Mengão‘, infatti, grazie al suo trasferimento in maglia rossonera, è diventato il quarto brasiliano più costoso di sempre a trasferirsi in Europa.

Primo, Neymar, passato dal Santos al Barcellona nel 2013 per 86 milioni di euro; a seguire Vinícius Junior, che ha lasciato il Santos per il Real Madrid la scorsa estate per 46; quindi, il collega Rodrygo, sempre dal Santos alle ‘Merengues‘ ma per 45 milioni. Quindi, Paquetá dal Flamengo al Milan per 35 e, nella Top 5 dei talenti verdeoro, c’è anche Gabriel Jesús, passato dal Palmeiras al Manchester City nel 2017 per 32 milioni di euro.

Paquetá, poi, limitatamente al solo campionato italiano, si colloca al primo posto della classifica, davanti a Gabriel Barbosa ‘Gabigol’, dal Santos all’Inter per 29,5 milioni di euro nel 2015; Alexandre Pato, dall’Internacional al Milan per 22 milioni nel 2008; Gerson dal Fluminense alla Roma per 16,5 nel 2016 e, infine, Fábio Júnior dal Cruzeiro sempre ai giallorossi per 13,8 milioni di euro nel 1999.

PER LE DICHIARAZIONI DI LUCAS PAQUETÁ DURANTE LA SUA PRIMA CONFERENZA STAMPA DA GIOCATORE DEL MILAN, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy