Febbre da derby: a ‘San Siro’ tifosi da ben 29 Paesi diversi

Febbre da derby: a ‘San Siro’ tifosi da ben 29 Paesi diversi

Domenica sera, ore 20:30, ‘San Siro’ ospita il derby della Madonnina tra Milan e Inter: ecco, secondo la piattaforma ‘StubHub’, da dove arriveranno i tifosi

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Domenica sera, alle ore 20:30, lo stadio ‘Giuseppe Meazza‘ in San Siro ospiterà il derby della Madonnina tra il Milan di Gennaro Gattuso e l’Inter di Luciano Spalletti (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale). A pochi giorni dalla stracittadina, la piattaforma ‘StubHub‘, che si occupa della compravendita di biglietti per eventi, siano essi sportivi o musicali, ha analizzato alcuni dati chiave sul derby.

È emerso che gli spalti di ‘San Siro‘, per questo derby che profuma fortemente di Champions League, ospiterà tifosi da ben 29 Paesi diversi. Secondo ‘StubHub‘, infatti, il 70% degli acquirenti dei biglietti proviene dall’estero; ben il 7% in più del derby del marzo 2018. Oltre all’Italia, con il 30% degli acquirenti, i Paesi che hanno acquistato il maggior numero di biglietti sono Stati Uniti d’America (24%), Regno Unito (10%) e Giappone (7%).

Seguono altri Paesi, quali Francia (3,5%), Germania e Svizzera (3%), Polonia (2%), Spagna, Svezia, Irlanda, Israele (1,8%), Australia, Messico (1,5%), Paesi Bassi (1,2%), Canada, Repubblica Ceca, Russia (1%). Il prezzo medio di un biglietto su ‘StubHub‘ si attesta intorno ai 164 euro. I tifosi che hanno speso di più per un biglietto provengono da Finlandia, Stati Uniti e Gran Bretagna. Ad oggi, l’evento è il secondo più venduto in assoluto sulla piattaforma, dietro soltanto a Milan-Juventus 0-2 dell’11 novembre 2018. Intanto il Milan, sul mercato, punta un gioiello spagnolo. Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy