Milan, presentata prima offerta per Insigne: la risposta del Napoli

Milan, presentata prima offerta per Insigne: la risposta del Napoli

Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, è nel mirino del Milan per la campagna acquisti estiva: Massimiliano Mirabelli si sarebbe già fatto avanti

E’ stato autore, dopo pochissimi minuti, di un gol spettacolare al ‘Santiago Bernabéu’ con il quale aveva illuso il Napoli in Champions League: Lorenzo Insigne, attaccante esterno classe 1991, con quel colpo di biliardo con il quale ha infilzato dalla lunga distanza Keylor Navas ha dato prova, per l’ennesima volta, della sua immensa classe e del suo genio.

Motivo per cui la futura dirigenza rossonera, con il pieno avallo del tecnico Vincenzo Montella, suo grande estimatore, avrebbe già tentato un approccio con il Napoli per portare Insigne al Milan nel corso della prossima campagna acquisti estiva. Il Milan, forte delle disponibilità economiche che la nuova proprietà cinese metterà a disposizione, avrebbe offerto, secondo ‘Premium Sport’, ben 35 milioni di euro al Napoli: il club presieduto da Aurelio De Laurentiis, però, avrebbe declinato la prima proposta rossonera, avanzata dal futuro direttore sportivo, Massimiliano Mirabelli.

Il Milan, verosimilmente, ci riproverà più avanti. Insigne, infatti, è in scadenza di contratto nel 2019 ed il suo rinnovo (con ritocco dell’ingaggio verso l’alto) con la società campana appare tutt’altro che scontato.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Cessione Milan, Berlusconi rifiuta il ruolo di Presidente onorario

Calciomercato – Milan, per Bernardeschi c’è la fila

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy