PSG, Tuchel ammette: “Momento difficile con Rabiot’. E su di lui piomba anche l’Arsenal

PSG, Tuchel ammette: “Momento difficile con Rabiot’. E su di lui piomba anche l’Arsenal

Adrien Rabiot, centrocampista del PSG, dovrebbe lasciare la Francia già a gennaio: Milan vigile, ma cominciano a premere i club di Premier League

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Adrien Rabiot, 23enne centrocampista del PSG, in scadenza di contratto con il club presieduto da Nasser Al-Kheläifi, dovrebbe lasciare la Francia ed il sodalizio transalpino con sei mesi di anticipo. Questo è quanto si evince dai ‘rumors’ di mercato degli ultimi giorni: da gennaio, teoricamente, Rabiot, che ha rifiutato il rinnovo con il PSG, potrà accordarsi con chi vuole ma, nelle ultime ore, sembra che stia destinato ad andare via subito previa pagamento di un indennizzo di circa 10-15 milioni di euro alla società parigina.

In Italia Rabiot piace sempre a Juventus, Inter, Milan e Roma, mentre, in Spagna, è il Barcellona il club che si è mosso su di lui con maggiore decisione. Attenzione, però, perché per il numero 25 della formazione di Thomas Tuchel cominciano ad insistere anche dalla Premier League: nella fattispecie, sarebbero Arsenal e Tottenham i club maggiormente interessati ad acquisire il suo cartellino. Ma cosa ne pensa di tutto questo il tecnico Tuchel?

L’ex allenatore di Mainz e Borussia Dortmund, a proposito della situazione di Rabiot al PSG, ha detto: “Tornerà in gruppo e giocherà contro lo Strasburgo. Quando bisogna prendere decisioni difficili su un calciatore le relazioni cambiano, quando non gioca non è di buon umore. Secondo me, il nostro rapporto è buono, anche se riconosco che stiamo vivendo un periodo un po’ difficile”.

PER IL DIAVOLO, PERÒ, IL PRIMO NOME PER IL CENTROCAMPO È SEMPRE QUELLO DI CESC FÀBREGAS. PER LE ULTIME SULLO SPAGNOLO, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy