Calciomercato: il Milan comincia a pensare in grande

Calciomercato: il Milan comincia a pensare in grande

Soprattutto per l’attacco ci sono tanti nomi eccellenti. Il club rossonero (e i suoi tifosi) tornano a sognare un grande centravanti. “I soldi ci sono”, ha spiegato Fassone..

Commenta per primo!

Fuori Bacca e, forse, Lapadula. Dentro almeno un grande attaccante. I casting sono partiti, ma non sarà facile arrivare a una punta di spessore internazionale. I costi sono elevati, ma soprattutto c’è tanta concorrenza. E il Milan, contrariamente alle altre big europee, non giocherà la Champions League. Cosa che può pesare molto in fase di trattiva. Fassone e Mirabelli vogliono presentarsi al prossimo ritiro estivo già con un colpo ad effetto. Tanti i nomi sul taccuino rossonero: quello di Aubameyang è scritto in neretto, ma attenzione anche a Morata (che però è il primo pensiero di Conte per il dopo Costa. E lo stesso giocatore vorrebbe giocare in Inghilterra..), Benzema (ma Zidane non vorrebbe privarsene) e Lacazette. In qualsiasi caso, scrive oggi la Gazzetta, il Milan sta iniziando a pensare in grande.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Aubameyang, il Borussia fissa il prezzo

Milan, occhi su un terzino del Monaco

Valzer delle punte, ecco l’alternativa ‘italiana

QUI TUTTE LE NEWS DI CALCIOMERCATO

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy