Calciomercato: Calhanoglu apre al Lipsia, Gattuso no. La situazione

Calciomercato: Calhanoglu apre al Lipsia, Gattuso no. La situazione

Le voci di un possibile addio al Milan da parte di Hakan Calhanoglu non si fermano, anzi. Ora anche il giocatore starebbe pensando di cambiare aria

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

“Fino a quando allenerò il Milan, Hakan Calhanoglu resterà qui” Parole e musica di Rino Gattuso. Parole piuttosto recenti, del 26 dicembre. Nel giro di due settimane il tecnico rossonero non sembra aver cambiato idea, ma chi potrebbe averlo fatto è il suo pupillo. Secondo “calciomercato.com” infatti, il numero 10 rossonero, per la prima volta, starebbe meditando seriamente di cambiare aria e cedere alla corte del Lipsia, pronto a riportarlo in Bundesliga. Il giocatore turco, però, prima di fare qualsiasi mossa vorrebbe parlare con l’allenatore che lo ha rilanciato nel corso della scorsa stagione e che continua a fidarsi di lui in questa.

Chi invece sarebbe già convinto, da tempo, della cessione del ragazzo, sarebbe il Milan che, riporta sempre “calciomercato.com” avrebbe trovato un accordo con il club tedesco per cedere il giocatore sulla base di circa 20 milioni di euro. A questo punto, allora, rimarebbe da convincere solamente Rino Gattuso che potrebbe accettare la cessione del suo numero 10 di fronte a qualche rinforzo importante in entrata, magari quel Carrasco che piace non da oggi, ma che al momento è troppo caro per il Milan, frenato dai paletti UEFA.

IL MILAN RIPARTE DALLE COPPE CON VISTA CHAMPIONS

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy