VIDEO – Il Milan ricorda il ‘pompierone’ Gunnar Nordahl

Nato a Hörnefors (Svezia) il 19 ottobre 1921, Gunnar Nordahl, top scorer della storia del Milan, avrebbe compiuto oggi 96 anni: il video celebrativo

Nato a Hörnefors, Svezia, il 19 ottobre 1921, oggi Gunnar Nordahl avrebbe compiuto oggi 96 anni se un infarto non gli avesse stroncato la vita il 15 settembre di 22 anni fa, anno 1995, mentre si trovava ad Alghero, in Sardegna, per trascorrere le ferie.

Nordahl, centravanti di 180 centimetri di altezza per 90 chilogrammi di peso, giocò nel Milan dal 1949 al 1956, prima di passare per due anni alla Roma: in rossonero vinse due Scudetti (1951 e 1955) e due Coppe Latina (1951 e 1956), oltre a vincere per ben cinque volte il titolo di capocannoniere della Serie A (35 gol nel 1950, 34 gol nel 1951, 26 gol nel 1953, 23 gol nel 1954 e 27 gol nel 1955).

Il poderoso colosso scandinavo, entrato nella leggenda come il ‘pompierone’ per il lavoro che svolgeva in patria prima di giocare a calcio, è il miglior marcatore straniero di sempre in Serie A e terzo realizzatore di tutti i tempi dietro Silvio Piola e Francesco Totti con le sue 236 reti in 302 gare disputate.

Ma non è tutto: perché con i suoi 221 gol in 268 gare con la maglia del Milan, Nordahl è il miglior marcatore della storia rossonera. Dietro di lui, l’ucraino Andriy Shevchenko con 175 centri. Il Milan, nel giorno della sua nascita, ha voluto ricordarlo con un video celebrativo su ‘Instagram’.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Tutti i nostri video

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy