Paqueta: “Al Lione mi sento già un po’ a casa” | VIDEO

ULTIME NOTIZIE VIDEO CALCIOMERCATO MILAN – Lucas Paqueta, ceduto dal Milan all’Olympique Lione a titolo definitivo, ha parlato ai canali ufficiali del club

Paqueta, la prima intervista ufficiale ai canali dell’Olympique Lione

ULTIME NOTIZIE VIDEO CALCIOMERCATO MILANLucas Paqueta, ceduto dal Milan all’Olympique Lione a titolo definitivo, ha parlato ai canali ufficiali del club. Ecco le dichiarazioni integrali di Paqueta.

Come stanno passando le tue prime ore in questo club? “Sono molto felice di essere all’OL. Ho ricevuto un’accoglienza molto bella da parte dei giocatori e dello staff. È un po’ troppo presto, forse, ma posso già dire di sentirmi a casa. Sono già molto desideroso di dare il massimo per aiutare questa squadra”.

Il fatto di conoscere gente come Jean Lucas o Claudio Caçapa facilita la tua integrazione? “La presenza di altri brasiliani facilita la mia integrazione. Juninho e Claudio Caçapa sono stati idoli in questo club. Conosco Bruno Guimarães per aver giocato contro di lui. Ma conosco anche Jean Lucas, Marcelo, Thiago. Tutti mi aiutano ad integrarmi all’interno del gruppo, affinché io stia bene il più velocemente possibile di modo da aiutare la squadra. Ho giocato con Jean Lucas al Flamengo: c’è una sorta di alchimia tra noi due. Conosco Bruno per avervi giocato contro: conosco bene il suo modo di giocare. È per questo che ci sono interazioni tra di noi. Questo mi ha permesso di sentirmi più libero al fine di aiutare la squadra il più velocemente possibile”.

Quali sono i tuoi primi ricordi dell’OL? “Ci sono dei ricordi che mi tornano in mente. Tanti ragazzi della mia generazione ricordano cosa ha fatto Juninho, della storia che ha scritto qui all’OL. Quello lì è il primo ricordo. Più recentemente, penso al lavoro incredibile che ha fatto l’Olympique Lione in Champions League nel mese di agosto. Ho potuto seguire Jean Lucas e Bruno Guimarães: sono stato tifoso di questi due giocatori perché li conosco. Amo poter dar seguito a questa epopea”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy