Calciomercato Milan – Salta Rangnick: con lui anche Szoboszlai? | News

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Per mesi il Diavolo ha seguito Dominik Szoboszlai, pupillo di Ralf Rangnick. Ora che il tedesco non arriverà cosa accadrà?

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Il ribaltone che, negli ultimi giorni, ha portato al fallimento della trattativa tra Ralf Rangnick ed il Milan, con la conseguente conferma in panchina di Stefano Pioli, il quale ha rinnovato il proprio contratto fino al 30 giugno 2022, cambierà, inevitabilmente, le strategie di mercato in casa rossonera.

C’è grande interesse, per esempio, sul capire a questo punto dove andrà Dominik Szoboszlai, classe 2000, centrocampista ungherese del RB Salisburgo, pupillo di Rangnick che, fino a qualche giorno fa, era in parola con il manager tedesco per seguirlo nella sua nuova avventura rossonera.

Adesso, però, le prospettive cambiano e, pertanto, per Szoboszlai potrebbero tornare in gioco club che il giocatore aveva accantonato per dare priorità ai rossoneri. Su tutte, il RB Lipsia, società con cui Rangnick vanta un rapporto più stretto e più diretto. Ma anche PSG ed Arsenal, che avevano effettuato dei sondaggi con il suo entourage, sono pronte ad un nuovo assalto.

Secondo quanto riferito da ‘cittaceleste.it‘, però, il futuro di Szoboszlai potrebbe essere lo stesso in Italia, sebbene non al Milan. La Lazio, infatti, una volta appreso dello stop ai negoziati tra Milan e Rangnick, avrebbe ripreso fiducia nelle possibilità di regalare il forte ungherese a Simone Inzaghi.

Attenzione, però, perché il Milan non ha iniziato a seguire Szoboszlai da quando aveva contattato Rangnick, ma molto prima, quando ancora c’era Zvonimir Boban in dirigenza. L’operazione, quindi, per il Diavolo potrebbe non essere stata totalmente abbandonata … CLICCA QUI PER LE ALTRE NEWS SUL CALCIOMERCATO DEL MILAN >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy