Calciomercato Milan – Idea Dzyuba: testa a testa con la Lazio | News

Artem Dzyuba, classe 1988, esperto centravanti russo, si libererà a parametro zero dallo Zenit in estate. Piace ai rossoneri ed ai biancocelesti

CALCIOMERCATO MILAN – Al termine di questa stagione il Milan potrebbe perdere Zlatan Ibrahimovic, centravanti svedese classe 1981, che non ha ancora deciso se continuare a giocare in Serie A, continuare a giocare, ma in patria, oppure appendere gli scarpini al fatidico chiodo.

Il club di Via Aldo Rossi, comunque, non vuole farsi cogliere impreparato da un’eventuale decisione avversa di Ibrahimovic e, pertanto, sta sondando il mercato internazionale alla ricerca di attaccanti, tenendo, però, sempre presenti i paletti del Fair Play Finanziario UEFA ed un bilancio in rosso che non permette quindi chissà quali operazioni.

Ecco perché, nelle ultime settimane, il Milan sta monitorando con attenzione la situazione di Artem Dzyuba, classe 1988, esperto centravanti della Nazionale russa (24 gol in 42 gare) che, dal prossimo 1° luglio, sarà un calciatore svincolato. In questa stagione, con la maglia dello Zenit, il colosso Dzyuba (196 centimetri di altezza …) ha segnato 15 gol e fornito 12 assist tra campionato, Champions League e coppe nazionali.

Gli interessi di Dzyuba, protagonista anche ai Mondiali di Russia nel 2018, che in carriera ha anche indossato le maglie di Arsenal Tula, Spartak Mosca, Rostov e Tom Tomsk, sono curati dalla ‘Gestifute‘ di Jorge Mendes, procuratore che vanta ottimi rapporti con il club rossonero, ma anche con la Lazio che, infatti, è l’altra squadra italiana fortemente interessata al centravanti della compagine di San Pietroburgo.

All’estero, Milan e Lazio dovranno fare attenzione alla concorrenza del Tottenham, che si era interessato a Dzyuba già nello scorso mese di gennaio. CLICCA QUI PER LE ALTRE NEWS SUL CALCIOMERCATO DEL MILAN >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy