Calciomercato Juventus – Pogba in saldo? Si può: ecco come | News

Paul Pogba, classe 1993, centrocampista francese di proprietà del Manchester United, potrebbe tornare a Torino ad una cifra ritenuta ‘sostenibile’: il punto

CALCIOMERCATO JUVENTUSCome noto ormai da qualche tempo, in vista della prossima stagione sportiva la Juventus vorrebbe provare a riportare a Torino il centrocampista francese Paul Pogba, classe 1993, il quale, trasferitosi in Italia a parametro zero nell’estate 2012 dalle giovanili del Manchester United, dopo 4 anni spettacolari in bianconero aveva fatto ritorno ai ‘Red Devils‘ per ben 105 milioni di euro.

La sua seconda esperienza nel Manchester United non è andata, però, come avrebbe voluto e, pertanto, assistito dal suo agente Mino Raiola, Pogba sta facendo di tutto per andare via a fine anno. Sono due i club che lo vorrebbero alle proprie dipendenze: uno è proprio la Juventus, dove Pogba tornerebbe volentieri riabbracciando tanti amici; l’altro è il Real Madrid di Zinedine Zidane, tecnico suo connazionale, che aveva provato a prenderlo, senza esito, già nell’estate 2019.

Ma quanto costerebbe, oggi, acquistare Pogba? Il suo contratto con il Manchester United scadrà il 30 giugno 2021 ma, a quanto sembra, la società inglese sarebbe pronta a far valere sin da subito l’opzione di rinnovo automatico per un’ulteriore stagione, fissando la nuova scadenza al 30 giugno 2022 e fissando, più o meno, l’eventuale prezzo di Pogba nell’ordine dei 150 milioni di euro.

Secondo quanto riferito da ‘L’Équipe‘, però, qualora Pogba si avvalesse dell’articolo 17 del regolamento FIFA del trasferimento dei calciatori, potrebbe liberarsi dietro un indennizzo di 50-60 milioni di euro. Prezzo decisamente appetibile per la Juventus che, ora, può sognarne concretamente il clamoroso ritorno. CLICCA QUI PER LE ALTRE NEWS SUL CALCIOMERCATO DELLA JUVENTUS >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy