Calciomercato Inter – Conte fa chiarezza sul futuro di Perisic | News

MERCATO INTER – Ivan Perisic, classe 1989, sta disputando questa stagione in prestito al Bayern Monaco. I bavaresi non hanno ancora esercitato il riscatto

CALCIOMERCATO INTER – La scorsa estate l’Inter aveva ceduto Ivan Perisic al Bayern Monaco con la formula del prestito oneroso (5 milioni di euro, serviti ai nerazzurri per prelevare Alexis Sánchez a titolo temporaneo dal Manchester United) con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro.

Un diritto di riscatto che il club di Säbener Straße avrebbe dovuto esercitare entro il mese di maggio. Così, però, non è stato ed il futuro di Perisic è tornato in discussione. Oliver Kahn, Presidente del Bayern Monaco, ha ‘gelato’ di recente i nerazzurri dichiarando come il club tedesco possa anche non fare mercato in entrata e, pertanto, rispedire Perisic al mittente.

D’altronde, Perisic era stato voluto a Monaco di Baviera dall’ex allenatore, Niko Kovac, connazionale dell’ex attaccante esterno di Wolfsburg e Borussia Dortmund. Secondo quanto riferito da ‘calciomercato.com‘, però, c’è una sorta di patto tra Inter e Bayern Monaco per il riscatto di Perisic: l’emergenza coronavirus ha soltanto dilatato i tempi dell’affare, ma il croato resterà in Germania.

Anche perché Antonio Conte, tecnico nerazzurro, avrebbe parlato chiaro con la società di Via della Liberazione: Perisic non rientra nel suo progetto. Non ci rientrava l’anno scorso e, tanto meno, ne farà parte adesso, visto che l’Inter è riuscita a trovare una sua quadratura con il 3-5-2. Modulo in cui Perisic non riesce ad esprimersi al meglio. CLICCA QUI PER LE ALTRE NEWS SUL CALCIOMERCATO DELL’INTER >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy