Spezia-Milan, Romagnoli: “Ora tocca a noi dimostrare che non siamo questi”

Alessio Romagnoli, giocatore rossonero, ha parlato ai microfoni di ‘DAZN’ dopo Spezia-Milan, match valido per la 22^ giornata di Serie A

di Alessio Roccio, @Roccio92

Spezia-Milan, le parole di Romagnoli

 

Alessio Romagnoli, giocatore rossonero, ha parlato ai microfoni di ‘DAZN’ dopo Spezia-Milan, match valido per la 22^ giornata di Serie A. Queste le sue dichiarazioni:

Sulla sconfitta: “Abbiamo sbagliato partita ed è colpa nostra. Male sia a pressare che a costruire. Dobbiamo subito ripartire perché non siamo questi di stasera. Calo mentale? No, non credo. Noi pensiamo partita dopo partita e giovedì possiamo già rifarci”.

Sui prossimi match importanti: “Siamo abituati a giocare ogni 3 giorni e per noi è una cosa positiva”.

La cosa più difficile: “Loro molto bravi nel pressing alto. Da domani pensiamo a Belgrado che l’Europa League è un nostro obiettivo, poi ci sarà il derby. Stasera è stata difficile, abbiamo avuto tante difficoltà ed è mancato coraggio e fiducia. Ora tocca a noi dimostrare che non siamo questi”.

Queste invece le parole di Stefano Pioli nel post-partita >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy