Risultati Serie A – Milan-Inter 0-3: tabellino e marcatori | News

È terminato da pochi minuti Milan-Inter, il derby di Milano, a ‘San Siro’. Questo il tabellino completo della partita dei rossoneri di Stefano Pioli

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Il Tabellino: Formazioni, risultati e dati della partita (Grafica)

Milan-Inter 0-3, il tabellino del match di ‘San Siro’

 

Crolla il Milan di Stefano Pioli: seconda sconfitta consecutiva dopo quella di La Spezia e vetta del campionato di Serie A, ora, che scivola a 4 punti di distanza. I rossoneri perdono male, molto male, il derby di Milano contro l’Inter di Antonio Conte.

Uno 0-3 che non ammette repliche e, adesso, il Diavolo farà bene a guardarsi alle spalle, poiché le rivali per un posto in Champions League (Roma, Juventus, Lazio, Atalanta e Napoli) sono tutte lì dietro, pronte ad insidiare il secondo posto del Milan.

Inter avanti subito, al 5′, con un colpo di testa di Lautaro Martínez, bravo ad approfittare di una dormita colossale della difesa rossonera. Nel primo tempo, dominio nerazzurro, eccezion fatta per gli ultimi dieci-quindici minuti, quando il Milan sembrava essersi ripreso.

Grande inizio di secondo tempo del Milan, con tre miracoli di Samir Handanović, due su Zlatan Ibrahimović ed uno su Sandro Tonali. Poi, però, nel momento migliore del Diavolo, l’Inter ha chiuso il match con un micidiale uno-due. Ancora gol di Lautaro dopo un bel contropiede, poi una sassata dalla distanza di Romelu Lukaku al termine di una travolgente azione del belga.

Milan-Inter 0-3: rossoneri ridimensionati, duramente. Nerazzurri in Paradiso ed in fuga in vetta alla classifica. Vediamo, qui di seguito, il tabellino completo del match di ‘San Siro‘.

MILAN-INTER 0-3

Marcatori: 5′ e 57′ Lautaro Martínez, 66′ Lukaku

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali (67′ Meïte), Kessié; Saelemaekers (67′ R. Leão), Çalhanoğlu, Rebić; Ibrahimović (75′ Castillejo). A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Dalot, Gabbia, Kalulu, Tomori, Brahim Díaz, Hauge, Krunić. Allenatore: Pioli.

INTER (3-5-2): Handanović; Škriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi (83′ Young), Barella (86′ Vidal), Brozović, Eriksen (78′ Gagliardini), Perišić (78′ Darmian); Lautaro Martínez (78′ A. Sánchez), Lukaku. A disposizione: Radu, Padelli, Ranocchia, D’Ambrosio, Kolarov, Vecino, Pinamonti. Allenatore: Conte.

Arbitro: Doveri di Roma 1.

Ammoniti: 12′ Kjær (M), 22′ Hakimi (I), 55′ Saelemaekers (M)

Espulsi: nessuno.

Note: nessuna.

LE PAGELLE POST-PARTITA DEI CALCIATORI ROSSONERI >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy