Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan-Verona, la probabile formazione dei rossoneri: tanti infortuni per Pioli

Milan-Verona, la probabile formazione dei rossoneri: tanti infortuni per Pioli

Ecco come potrebbe scendere in campo domani sera il Milan di Stefano Pioli contro il Verona, gara in programma alle 20.45 al 'Meazza'

Enrico Ianuario

Ritorna il campionato e ritorna anche il Milan. Domani sera alle 20.45 i ragazzi di Stefano Pioli affronteranno il Verona per quella che sarà la gara valida per l'ottava giornata di Serie A Tim. I rossoneri dovranno fare a meno di diversi calciatori, alle prese con vari infortuni e alcune positività al Covid 19. Non saranno della gara Maignan, Plizzari, Florenzi, Messias, Bakayoko, Theo Hernandez e Brahim Diaz. In dubbio, invece, gli acciaccati Rafael Leao e Ante Rebic.

Se da una parte c'è una lunga lista di infortunati, dall'altra parte c'è da segnalare anche alcuni rientri importanti. Tra questi spiccano i nomi di Calabria, Maldini, Krunic, Giroud e Ibrahimovic. In ogni caso, Pioli non avrà ampio margine di scelta in quanto si trattano di ritorni imminenti e alcuni di questi calciatori non sono - come è ovvio che sia - al top della loro condizione fisica.

MILAN, LA PROBABILE FORMAZIONE

Dunque il Diavolo potrebbe schierarsi con il consueto 4-2-3-1. In porta Tatarusanu, complice l'assenza di Maignan, con il neo arrivato Mirante che partirà dalla panchina. Difesa che dovrebbe essere composta da Calabria terzino destro, Tomori e Romagnoli centrali, mentre a sinistra chance dal primo minuto per Ballo-Touré. Turno di riposo, dunque, per Simon Kjaer. A centrocampo Tonali e Kessié in cabina di regia, mentre il tridente dei trequartisti dovrebbe essere composto da Saelemaekers, Maldini e Rebic. Come detto prima, attenzione all'attaccante croato: se non dovesse partire titolare, non sarebbe da escludere uno spostamento a sinistra di Saelemaekers, con Castillejo che partirebbe titolare e agirebbe dalla destra. In avanti sicuro del posto Olivier Giroud, con Zlatan Ibrahimovic che subentrerà a gara in corso. Ecco, di seguito, la probabile formazione del Milan.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Romagnoli, Ballo-Touré; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Maldini, Rebic; Giroud.

 

tutte le notizie di