MILAN-SALERNITANA

Milan-Salernitana, Florenzi: “Siamo tutti titolari. Kjaer? Perdita importante”

Alessandro Florenzi (difensore AC Milan) qui durante Milan-Cagliari 4-1 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Alessandro Florenzi giocatore rossonero ha parlato ai microfoni di 'DAZN' al termine di Milan-Salernitana. Le sue dichiarazioni

Salvatore Cantone

Alessandro Florenzi, giocatore rossonero, ha parlato ai microfoni di 'DAZN' al termine di Milan-Salernitana, partita della 16^ giornata della Serie A 2021-2022. Ecco le sue dichiarazioni: "Noi dobbiamo fare la nostra strada e giocare con questa determinazione. Noi non dobbiamo dare segnali alle altre, noi dobbiamo mettere pressione solo a noi stessi. Quando giochiamo sotto pressione facciamo meglio. Facciamo il nostro percorso senza guardare troppo avanti".

Sulla gara di oggi: "Siamo veramente tutti titolari, in cui tutti diamo il massimo. Il mister ha un'ampia scelta di giocatori forti. Ci dispiace per Simon Kjaer, è una perdita importante come giocatore e come uomo. Se l'ho sentito? L'ho sentito ieri prima e dopo l'operazione, ha detto che il giorno 1 per rientrare. Io gli ho detto che lo aspettiamo".

Sul campo di San Siro: "I giocatori forti giocano su tutti i campi e non devono lamentarsi sulle condizioni del terreno di gioco".

Sullo scudetto: "Non voglio parlarne, non dobbiamo darci obiettivi troppo lontani. Guardiamo alla prossima partita, cioè al Liverpool, giocheremo al massimo delle nostre possibilità".

Sul Liverpool: "Giocheremo al massimo delle nostre probabilità. Ci proviamo".

tutte le notizie di