Milan-Roma, Fonseca: “Punto guadagnato. Ibra e Giacomelli, ecco cosa penso”

MILAN-ROMA ULTIME NEWS – Paulo Fonseca, tecnico giallorosso, ha parlato a ‘Sky Sport’ al termine del match di San Siro: le sue dichiarazioni

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Paulo Fonseca AS Roma Milan-Roma Serie A 2020-2021

Serie A, Milan-Roma: Fonseca nel post partita

 

MILAN-ROMA ULTIME NEWS – Paulo Fonseca, tecnico giallorosso, ha parlato a ‘Sky Sport‘ al termine del match di San Siro. Un pareggio spettacolare in questo ‘monday night’ della 5.a giornata di Serie A: finisce 3-3 tra errori, polemiche (due rigori inesistenti assegnati da Giacomelli) e ovviamente sei gol. Rossoneri molto sfortunati, per le tante occasioni sprecate ma anche per i tre gol casuali subiti. Ecco l’analisi di Mister Fonseca:

“Abbiamo fatto tre gol, meno bello è averli subiti. Partita equilibrata, abbiamo iniziato subendo gol subito, poi abbiamo reagito bene con coraggio. Abbiamo sbagliato gli ultimi passaggi. Passo in avanti? Non è quello che volevo, perché volevo vincere. Ma dopo tutto quello che è successo, dopo essere stati sotto, è un risultato positivo“.

SUI RIGORI – “Non devo commentare… Tutti noi abbiamo giorni in cui sbagliamo, possiamo sbagliare. Se ha sbagliato, ha sbagliato per entrambe”.

SU IBRA-LEAO E OBIETTIVI – “Ibra è un attaccante centrale, non profondo. Leao attacca la profondità con velocità, nell’uno contro uno è veloce dei difensori. Ibanez è veloce, per questo l’ho cambiato con Mancini. Obiettivo? Vogliamo fare meglio della scorsa stagione, i nostri pensieri sono solo alla prossima partita contro il CSKA in EL, credendo che la squadra sta bene e sta migliorando. Abbiamo fiducia, dobbiamo avere ambizioni”.

LE AVVERSARIE – “Ci sono due squadre più forti, perché fanno più investimenti. Noi dobbiamo essere ambiziosi”.

LE PAGELLE DI MILAN-ROMA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy