Crotone-Milan, Pioli: “Tonali, prova positiva. Soddisfatto di Brahim Díaz”

CROTONE-MILAN ULTIME NEWS – Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato a ‘Milan TV’ al termine del match dello stadio ‘Ezio Scida’. Le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Intervista Pioli, dichiarazioni post partita Milan (Grafica)

Crotone-Milan, le dichiarazioni di Pioli a ‘Milan TV’

CROTONE-MILAN ULTIME NEWSStefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato ai microfoni di ‘Milan TV‘ al termine del match dello stadio ‘Ezio Scida‘. Queste le dichiarazioni di Pioli: “Abbiamo giocato una partita matura, consapevoli del nostro modo di stare in campo e delle nostre qualità. Non è così scontato arrivare su un campo così insidioso dopo una partita dispendiosa come quella contro il Bodø/Glimt. Siamo stati bravi a livello mentale, a livello tecnico poi possiamo migliorare. È un altro passo in avanti per la nostra crescita. Sandro Tonali? Una prova positiva, sono sicuro che però possa e debba crescere. Non dimentichiamoci del salto che ha fatto, si sta inserendo bene. Sono contento del suo approccio e della sua partita. Sicuramente è stata una partita importante per lui per sbloccarsi, iniziando la partita ha dimostrato di essere quel giocatore che io penso che sia. Brahim Díaz? È un giocatore che non è un classico esterno, deve essere bravo ad alternare movimenti fra le linee e ad attaccare la profondità. Sono soddisfatto, ha perso qualche pallone ma deve capire. In Italia è un gioco diverso, lui però ha la qualità per fare cose importanti. L’infortunio di Ante Rebić? Una lussazione che il dottore ha subito fatto rientrare. Sembra che non ci sia una frattura, è una cosa importante. Evitando la frattura non dovrebbe essere una cosa di lungo termine. Adesso dobbiamo stringere e recuperare perché i prossimi sono impegni importanti”. LE PAGELLE POST-PARTITA DEI CALCIATORI ROSSONERI >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy