Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

stagione

Assocalciatori: “Giocato per dovere: ora la sospensione dei campionati”

Damiano Tommasi, Presidente dell'Associazione Italiana Calciatori (credits: GETTY Images)

L'Associazione Italiana Calciatori (AIC), in una nota ufficiale, ha spiegato come si aspetti, dal Consiglio federale di dopodomani, lo stop ai tornei

Daniele Triolo

"NEWS SERIE A - L'Associazione Italiana Calciatori, presieduta da Damiano Tommasi, ha diramato una nota ufficiale in merito quanto accaduto oggi, domenica 8 marzo, per i recuperi della 26^ giornata di Serie A. L'A.I.C. spinge per lo stop, immediato, ai campionati per tutelare i propri tesserati alla luce dell'emergenza coronavirus nel nostro Paese.

"“I campionati vanno fermati. Il segnale che le istituzioni sportive danno è pessimo. È pericoloso viaggiare da e per le zone rosse, è pericoloso giocare a calcio, è pericoloso salutarsi. Le squadre oggi stanno purtroppo scendendo in campo per dovere nei confronti di chi non ha il coraggio di decidere che il calcio non può avere deroghe contro il coronavirus”, si può leggere nel comunicato dell'Assocalciatori.

"“Martedì ci sarà il Consiglio federale – ha concluso l'A.I.C. -, ci aspettiamo una cosa sola, la sospensione dei campionati fino a quando non ci saranno le condizioni per giocare”. Questo, sulla vicenda, il parere di Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport del Governo Italiano: per le sue dichiarazioni odierne, continua a leggere >>>

"SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

"SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso