Rivoluzione Barcellona, il Presidente Bartomeu si dimette!

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – Comincia la rivoluzione nel Barcellona: sono arrivate le dimissioni del Presidente Josep Maria Bartomeu: le sue dichiarazioni

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Bartomeu Barcellona dimissioni messi

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – Rivoluzione nel Barcellona, che con qualche mese di ritardo, è pronta a cominciare. Sono arrivate infatti oggi le dimissioni del Presidente Josep Maria Bartomeu, dopo sei anni di mandato.

Dopo un calciomercato pessimo, la lite con Messi e l’incubo di un suo addio, Bartomeu ha deciso di dire addio al Barcellona. Non si sottoporrà al voto della mozione di censura – raccolte 16mila firma – che minacciava di espellerlo. Da domani inizia una nuova era per il club blaugrana, e proprio domani la sfida in Champions League a Torino contro la Juventus.

Queste le dichiarazioni del dimissionario Bartomeu: “Dichiaro le mie dimissioni e quelle del resto del consiglio di amministrazione. È una decisione ponderata, serena e condivisa da tutti i miei colleghi. Abbiamo lasciato il club nelle mani dell’allenatore e speriamo che possa portare a termine i nostri obiettivi in mezzo a questa pandemia. Non volevamo perpetuarci nel governare il club, come ho sentito da mesi. Perché non ci siamo dimessi prima? Dopo l’eliminazione in Champions League la cosa più semplice sarebbe stata andarsene, ma dovevano essere prese alcune decisioni. E doveva essere fatto nel mezzo di una crisi globale senza precedenti. Un manager con funzioni limitate non poteva farlo. Chi avrebbe ingaggiato un nuovo allenatore? Chi avrebbe difeso la continuità di Messi? Abbiamo preso decisioni scomode e impopolari, e abbiamo convocato le elezioni a marzo per pacificare l’ambiente”.

L’ANNUNCIO – Posso annunciare oggi un provvedimento straordinario: ieri il CdA ha accettato i requisiti per partecipare ad una futura Super League Europea per Club. Sarà a disposizione del futuro CdA e dovrà essere approvato se partecipare o meno dall’Assemblea. Abbiamo deciso di partecipare a una futura Superlega europea, che garantirà la sostenibilità economica del club. Abbiamo anche approvato il nuovo format del Mondiale per Club”.

CRISTIANO RONALDO, L’ESITO DEL TAMPONE PER JUVE-BARCELLONA >>>

KAKA’ ANCORA PADRE: IL MESSAGGIO SOCIAL “ROSSONERO” >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy