Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIO NEWS

Calciomercato – Aubameyang punito dall’Arsenal: non è più il capitano

Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante dell'Arsenal (credits: GETTY Images)

Problemi per Pierre Aubameyang, centravanti dall'Arsenal: il club londinese ha deciso di togliergli la fascia da capitano

Salvatore Cantone

Problemi per Pierre Aubameyang. L'attaccante non è più il capitano dell'Arsenal. Ad annunciarlo è il club londinese sul sito ufficiale: "A seguito della sua ultima infrazione alle regole della scorsa settimana, Pierre-Emerick Aubameyang non sarà più il nostro capitano e non sarà preso in considerazione per le convocazioni per il match di mercoledì contro il West Ham United. Ci aspettiamo che tutti i nostri calciatori, soprattutto il nostro capitano, si attengano alle regole e agli standard che abbiamo stabilito e a cui abbiamo tutti aderito. Siamo totalmente concentrati sulla partita di domani".

A questo punto Aubameyang, accostato in passato al Milan, potrebbe essere messo sul mercato. Già in conferenza stampa il tecnico Arteta aveva parlato di problemi disciplinari, senza entrare nel dettaglio. Il problema sarebbe legato a un viaggio per motivi familiari in Gabon da cui Aubameyang sarebbe rientrato in ritardo, con tra l'altro il mancato rispetto delle norme anti-coronavirus. Per questo motivo l'Arsenal avrebbe preso questa decisione, che è destinata a far discutere. Ecco le Top News di oggi sul Milan: Leao può sorprendere, tre nomi per la difesa per sostituire Kjaer

tutte le notizie di