Milan-Sparta Praga, Leao: “Felicissimo. Dalot? Sono il suo maestro”

MILAN-SPARTA PRAGA ULTIME NEWS – Rafael Leao, attaccante rossonero, ha parlato a ‘Milan TV’ al termine del match di San Siro: le sue dichiarazioni

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Rafael Leao esulta gol Milan Sparta Praga Europa League

Europa League, Milan-Sparta Praga: Rafael Leao nel post partita

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Seconda giornata del gruppo H d’Europa League, Milan-Sparta Praga 3-0. Dominio assoluto in campo per i rossoneri, in gol Brahim Diaz, Rafael Leao e Diogo Dalot. Nel primo tempo Ibrahimovic ha sbagliato anche un rigore. Altri tre punti fondamentali guadagnati dal Milan nel girone H d’Europa League. Le parole di Rafael Leao a Milan TV:

“Troppo contento di aiutare la squadra con un gol. Vittoria giusta, potevamo anche segnare di più stasera, ma ci sta. Assist e gol? Penso che è tutta fiducia. L’anno scorso nuovo campionato e paese, serviva tempo di adattamento. Ora mi trovo bene con squadra e allenatore, ho fiducia. Mi sento troppo bene, voglio continuare così”.

POSIZIONE – “Il mister dice che quando gioco punta devo stare in area e fare gol. Esterno devo puntare di più gli avversari e fare assist”.

ASSE PORTOGHESE CON DALOT – “Ho giocato da lui da piccolo in Nazionale. Ci troviamo bene, sono molto contento per lui per gol e assist. Parliamo anche un po’ italiano, provo a insegnarglielo (ed effettivamente Leao parla molto bene l’italiano, considerando che è in Italia da poco più di 12 mesi, ndr). Penso che deve continuare così e aiutare la squadra”.

 LE PAGELLE DI MILAN-SPARTA PRAGA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy