Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

stagione

Manchester United-Milan, Pioli cerca l’impresa. I tre fattori chiave | News

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) crede nel passaggio del turno contro il Manchester United | Milan News (credits: Getty Images)

Oggi è il giorno di Manchester United-Milan, ottavo di finale di Europa League. Stefano Pioli crede nell'impresa da parte dei suoi giocatori

Salvatore Cantone

Manchester United-Milan, Pioli ci crede

Oggi pomeriggio, alle ore 18:55 ad 'Old Trafford', si disputerà Manchester United-Milan, gara d'andata degli ottavi di finale diEuropa League. Come spiega La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, il Milan dovrà fare a meno di ben sette giocatori: Theo Hernandez, Ismael Bennacer, Hakan Calhanoglu, Zlatan Ibrahimovic, Ante Rebic, Mario Mandzukic e Daniel Maldini. Una situazione complicata, ma la rosea mette in evidenza tre punti cardine per sperare nella qualificazione.

Il primo è quello relativo al carattere di questa squadra. E' vero che anche il Manchester United ha diversi infortunati, ma è altrettanto vero che il Milan non ha praticamente alternative in panchina. La squadra rossonera, però, ha dimostrato di poter fare a meno praticamente di tutti. La partita contro il Verona è stata una cartina di tornasole da questo punto di vista, considerando che la squadra di Juric era una delle più in forma del campionato italiano.

Occhio poi agli uomini chiave. Il Milan dovrà impostare una partita intelligente, stando molto attenti alla fase difensiva. L'assenza di Rashord può facilitàre Simon Kjaer, giocatore più di posizione che di dinamismo. Un grande aiuto dovrà arrivare anche da Tomori, che ha la velocità e la freschezza atletica per fronteggiare il Manchester United. Ovviamente ci si aspetta un grande contributo anche da Franck Kessie, leader tecnico ed emotivo di questo Milan.

L'ultimo fattore chiave è Rafael Leao. Il portoghese, complici i numerosi infortuni, avrà sulle spalle l'intero attacco rossonero. Queste partite accelerano il percorso di crescita, e la proprietà crede molto nel talento di questo giocatore, che fino ad adesso si è visto solo a sprazzi. Con una grande prova stasera, Leao può sbocciare definitivamente. Non solo Manchester United-Milan, ma anche calciomercato: è sfida ai big club.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso