Juventus-Milan, Pioli: “Abbiamo rimpianti, ma non potevamo fare meglio”

MILAN NEWS – Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato ai microfoni di ‘Milan TV’ al termine di Juventus-Milan di Coppa Italia: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Intervista Pioli, dichiarazioni post partita Milan (Grafica)

MILAN NEWSStefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato ai microfoni di ‘Milan TV‘ al termine di Juventus-Milan, semifinale di ritorno di Coppa Italia all’Allianz Stadium di Torino. Queste le dichiarazioni di Pioli:

Sull’eliminazione dalla Coppa Italia: “Purtroppo abbiamo dei rimpianti, dispiace molto perché volevamo andare in finale e vincere questa competizione per poter accedere all’Europa. Rimanendo in 10 è stata una partita molto difficile, abbiamo avuto anche dei palloni per cambiare il risultato finale. C’è il rimpianto della partita dell’andata per l’espulsione e il rigore nel finale”.

Sulla grande prova della difesa rossonera: “Dopo un lungo stop, con un avversario del genere non potevamo fare di meglio. Abbiamo concesso poco, abbiamo fatto una partita con grande volontà e con la convinzione di poter giocare fino alla fine. Ci serviva quella famosa stoccata vincente che non siamo riusciti ad ottenere”.

Su Rafael Leão: “Sicuramente poteva incidere di più perché aveva le caratteristiche per sfruttare al meglio gli spazi e le ripartenze. Deve lavorare con più intensità”.

Su cosa lascia questa sconfitta: “Lo spirito della squadra e la voglia di ottenere un risultato importante fino alla fine. È la dimostrazione che abbiamo lavorato bene durante la pausa e dobbiamo tenerlo bene a mente. Ci dispiace molto essere usciti dalla Coppa Italia ma abbiamo ancora 12 partite di campionato, ci dobbiamo far trovare pronti”. PER LE PAGELLE DEI CALCIATORI ROSSONERI STILATE DALLA NOSTRA REDAZIONE, CLICCA QUI >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy